Please download to get full document.

View again

of 9
All materials on our website are shared by users. If you have any questions about copyright issues, please report us to resolve them. We are always happy to assist you.

Dieta per l'intolleranza al lattosio

Category:

Literature

Publish on:

Views: 21 | Pages: 9

Extension: PDF | Download: 0

Share
Related documents
Description
Dieta per l'intolleranza al lattosio Il lattosio è lo zucchero contenuto nel latte. Normalmente, l enzima chiamato lattasi, presente nell intestino tenue, scompone il lattosio in zuccheri più semplici
Transcript
Dieta per l'intolleranza al lattosio Il lattosio è lo zucchero contenuto nel latte. Normalmente, l enzima chiamato lattasi, presente nell intestino tenue, scompone il lattosio in zuccheri più semplici (glucosio e galattosio) che entrano poi in circolo nel sangue. Quando l attività enzimatica è ridotta, il lattosio non viene scomposto e viene trasportato nell intestino crasso dove viene fermentato dai batteri presenti in quella parte del corpo. Questo può determinare sintomi come flatulenza, dolore intestinale e diarrea. Anche se la maggior parte dei popoli di ceppo nordeuropeo produce una quantità sufficiente di lattasi per tutta la vita, tra le razze non bianche e le popolazioni del Medio Oriente, dell India e di alcune parti dell Africa, compresi i loro discendenti, la carenza di lattasi è un fenomeno molto diffuso. In realtà, circa il 70% della popolazione mondiale adulta non produce lattasi a sufficienza e presenta quindi un certo grado di intolleranza al lattosio. In Europa, la carenza di lattasi si manifesta nel 5% circa della popolazione bianca, con marcate variazioni a seconda del Paese, e in proporzione decisamente superiore (50-80%) nelle minoranze etniche. La quantità di latte e latticini tale da determinare sintomi di intolleranza è molto variabile. Molti soggetti che hanno una ridotta attività intestinale della lattasi possono bere un bicchiere di latte senza alcun problema. Analogamente, i formaggi stagionati, che hanno un basso contenuto di lattosio, e i prodotti a base di latte fermentato, come lo yogurt, sono in genere ben tollerati. Questo potrebbe spiegare l ampio consumo di prodotti a base di colture di latte e di yogurt nelle regioni del mondo in cui la carenza di lattasi è più diffusa. Inoltre, l introduzione costante di cibi contenenti lattosio nell ambito dei pasti induce un progressivo adattamento e la riduzione della quantità totale di lattosio ingerita in un solo pasto può migliorare la tolleranza negli individui sensibili. ALIMENTI DA EVITARE Tutti gli alimenti contenenti lattosio. Latte, formaggi freschi e stagionati, panna, formaggini da spalmare, gelati, frappé. Dolci preparati con burro e latte, creme a base di latte, anche in polvere o lattosio indicato in etichetta. Pane al latte. Cioccolato, anche fondente. Burro, Margarine. ALIMENTI CONSENTITI CON MODERAZIONE Alimenti con lattosio in quantità minime o da verificare in etichetta. Alcuni derivati del latte di vacca poiché contengono basse quantità di lattosio che risultino essere tollerati: Lo yogurt è spesso meglio tollerato perché il lattosio è parzialmente idrolizzato da batteri così come alcuni tipi di latte fermentato. Cibi precotti. Salse, condimenti e piatti già pronti (ragù, purè, ecc.). Prodotti per l infanzia. Biscotti, merendine, snack, ecc. Miscele per dolci. Creme dolci e salate. Bibite e succhi di frutta. Liquori cremosi. Prosciutto cotto, salumi e insaccati in genere, wurstel. Alcuni farmaci, vitamine e integratori possono contenere piccole quantità di lattosio generalmente ben tollerate. ALIMENTI CONSENTITI E CONSIGLIATI Formaggi stagionati (tipo grana o parmigiano 36 mesi). Latte delattosato (senza lattosio). Bevande a base di soia, riso (dette comunemente latte). Pane semplice bianco o integrale, pasta, riso. Legumi secchi. REGOLE COMPORTAMENTALI Il lattosio può essere aggiunto a prodotti conservati, o già pronti, e preparazioni industriali solide o liquide, è pertanto importante leggere le etichette per accertarsi della presenza anche minima di lattosio. DIETA DA 1800 KCAL PER INTOLLERANZA AL LATTOSIO Colazione Pane comune Fette biscottate 20 g Fette biscottate integrali 20 g Grissini 20 g Cornflakes 20 g Fiocchi d'avena 20 g Pesche 250 g Pere 200 g Mele 150 g Mandarini 150 g Arance 150 g Succo di frutta 140 g Banane 100 g Kiwi 100 g Marmellata di frutta 20 g Miele 15 g Spuntino matt. Kiwi 300 g Arance 250 g Pere 250 g Mele 250 g Banane 200 g Succo di frutta 180 g Succo di arancia 180 g Pranzo Piselli freschi 350 g Fagioli freschi 210 g Minestrone 100 g Fagioli secchi 90 g Ceci secchi 80 g Pasta di semola 70 g Riso 70 g Semola 70 g Pasta all'uovo 60 g Vitello 140 g Maiale magro 1 Pollo petto 120 g Pollo 120 g Vitellone magro 110 g Agnello 110 g Coniglio magro 110 g Manzo magro 100 g Tacchino petto 90 g Uovo di gallina intero 60 g Verdure (media) 200 g Pane integrale 50 g Pane comune 40 g Fette biscottate Grissini Olio di oliva 20 g Pesche 250 g Melone 250 g Pere 200 g Albicocche 200 g Mele 150 g Mandarini 150 g Arance 150 g Ananas 150 g Prugne 150 g Banane 100 g Kiwi 100 g Merenda Pesche 250 g Melone 250 g Pere 200 g Albicocche 200 g Mele 150 g Mandarini 150 g Arance 150 g Ananas 150 g Prugne 150 g Banane 100 g Kiwi 100 g Fette biscottate 20 g Crackers 20 g Cornflakes 20 g Fiocchi d'avena 20 g Miele 15 g Zucchero 10 g Cena Pasta di semola Semola Riso Merluzzo 120 g Seppie 120 g Palombo 110 g Rombo 110 g Sogliola 100 g Spigola 100 g Nasello 70 g Speck 70 g Prosciutto crudo magro 60 g Sgombro 50 g Bresaola Verdure (media) 200 g Pane integrale 70 g Pane comune 60 g Fette biscottate 40 g Grissini 40 g Olio di oliva 15 g Pesche 250 g Melone 250 g Pere 200 g Albicocche 200 g Mele 150 g Mandarini 150 g Arance 150 g Ananas 150 g Prugne 150 g Banane 100 g Kiwi 100 g Lista componenti Prime Scelte Media Calorie Kcal 1.846, ,58 Alcol Kcal 0,00 0,00 Proteine g 73,39 76,86 Lipidi g 45,57 52,94 Glicidi disponibili g 305,51 265,55 Amido g 144,29 131,15 Oligosaccaridi g 146,87 123,52 Fibra totale g 29,28 35,52 Colesterolo mg 125,00 148,93 Acidi grassi saturi g 8,48 10,38 Acidi grassi polinsaturi g 6,07 7,31 Acidi grassi monoinsaturi g 28,51 31,05 Calcio mg 297,23 441,77 Sodio mg 579, ,24 Potassio mg 3.697, ,23 Fosforo mg 1.021, ,77 Ferro mg 12,87 16,16 Zinco mg 11,13 11,36 Acido Folico mcg 454,20 551,18 Niacina mg 17,76 20,61 Riboflavina mg 1,39 2,49 Tiamina mg 0,89 1,48 Vitamina 'A' mcg 769, ,59 Vitamina 'B6' mg 2,50 2,41 Vitamina 'C' mg 182,43 364,67 Vitamina 'D' mcg 0,50 1,84 Vitamina 'E' mg 13,91 15,18 Acido ossalico mg 428,44 518,91 Cellulosa g 7,29 12,95 Purine mg 227,73 260,10 Acqua g 1.238, ,47 Rapporti componenti Prime Scelte Media Proteine % 15,89 17,28 Lipidi % 22,20 26,77 Glicidi % 62,03 55,96 Oligosacc./Glucidi tot. % 48,07 46,51 Acidi saturi/totale % 19,70 21,30 Proteine animali/totale % 55,73 51,70 Proteine vegetali/totale % 44,27 48,30 Proteine animali g 40,90 39,74 Proteine vegetali g 32,49 37,12 Fibra totale/1000 Kcal. g 15,85 19,96 Suddivisione % tra pasti (Calorie) Prime Scelte Media Colazione % 11,19 10,90 Spuntino matt. % 7,04 5,84 Pranzo % 42,18 43,22 Merenda % 6,77 6,36 Cena % 32,82 33,68
Search Related
We Need Your Support
Thank you for visiting our website and your interest in our free products and services. We are nonprofit website to share and download documents. To the running of this website, we need your help to support us.

Thanks to everyone for your continued support.

No, Thanks