Please download to get full document.

View again

of 6
All materials on our website are shared by users. If you have any questions about copyright issues, please report us to resolve them. We are always happy to assist you.

SPECIMEN P. P. Rilevazione svizzera della struttura dei salari Termine di risposta: 31 marzo PDF

Category:

Essays

Publish on:

Views: 19 | Pages: 6

Extension: PDF | Download: 0

Share
Related documents
Description
Termine di risposta: 31 marzo Si prega di utilizzare una penna nera o blu e di scrivere in lettere maiuscole. Non oltrepassare gli spazi indicati. 1. Persona a cui rivolgersi per eventuali informazioni
Transcript
Termine di risposta: 31 marzo Si prega di utilizzare una penna nera o blu e di scrivere in lettere maiuscole. Non oltrepassare gli spazi indicati. 1. Persona a cui rivolgersi per eventuali informazioni supplementari Cognome: Nome: P. P. Il questionario è composto dalle sezioni seguenti: A: Informazioni sull impresa B: Caratteristiche relative alle persone e ai posti di lavoro Spiegazioni N. di telefono: Indirizzo CH- Neuchâtel UST LOHN / LSE Name des Unternehmens 1 Name des Unternehmens 2 Name des Unternehmens 3 Adresse 1 Postfach PLZ Gemeinde Il/la firmatario/a certifica che i dati riportati nel questionario sono corretti: La vostra password: IDI TP BTOT Per favore indicate il numero IDI in ogni corrispondenza e in caso di contatto telefonico. Rilevazione svizzera della struttura dei salari Sezione Salari e condizioni di lavoro Espace de l Europe Neuchâtel Vogliate leggere le spiegazioni prima di compilare il questionario e cominciate in seguito dalla sezione A. Servizio informazioni Homepage: Hotline: (numero gratuito) Raccomandiamo di conservare una copia dei dati trasmessi in modo da poter rispondere ad eventuali domande da parte nostra. Questionario online: Il vostro numero di utente: CHE CHE X YYYYY Vogliate allineare le cifre a destra e annotarle chiaramente all interno delle caselle. Riportare gli importi in franchi, senza centesimi. In caso di importi di valore nullo indicare la cifra 0. password Luogo e data: Firma: A FB_LOHN_LSE_A_i 2. Numero di dipendenti Indicate il numero di dipendenti ai quali è stato versato un salario per il mese di ottobre. Vanno contati anche: i dipendenti della loro propria azienda (proprietari o comproprietari) gli apprendisti e i praticanti (stage) i lavoratori a domicilio (telelavoro, ecc.) le persone pagate su commissione, a forfait o a cottimo le persone temporaneamente assenti dal posto di lavoro (per malattia, infortunio, vacanza o congedo, sciopero o serrata, lavoro ridotto, congedo d istruzione o di formazione, congedo di maternità o parentale) Non vanno conteggiate: le persone che svolgono un attività indipendente ai sensi dell AVS le persone impiegate dall azienda senza retribuzione (membri della famiglia, volontari, ecc.) Persone impiegate dalle agenzie di lavoro temporaneo Numero di dipendenti Le persone collocate dalle agenzie di lavoro temporaneo devono essere annunciate dalle agenzie stesse, e non dalle imprese nelle quali effettuano la loro missione (imprese acquisitrici). 3. Selezione dei dipendenti Contrassegnate il codice con una crocetta. Il numero di dipendenti per i quali dovete fornire le informazioni richieste dipende dalla grandezza dell impresa. Piccola impresa (9 dipendenti) Codice 1 obbligatorio: le indicazioni devono essere fornite per tutti i dipendenti Impresa media (29 dipendenti) Codice 1 o codice 2 a scelta: potete fornire le indicazioni per la metà dei dipendenti soltanto (vogliate rispettare la procedura di selezione descritta qui sotto) Grande impresa (50 e più dipendenti) Codice 1 o codice 3 a scelta: potete fornire le indicazioni per un terzo dei dipendenti soltanto (vogliate rispettare la procedura di selezione descritta qui sotto) Procedura di selezione dei dipendenti (medie e grandi imprese) Affinché tutti i dipendenti dell impresa siano rappresentati nella rilevazione, procedete alla loro selezione come segue: 1) Create una lista dei dipendenti adottando un criterio di classificazione abituale (es.: cognomi in ordine alfabetico oppure numeri AVS o numeri personali interni all impresa in ordine crescente) 2) Selezionate il 1 o, il 3 o, il 5 o, ecc. dipendente (codice 2) oppure il 1 o, il 4 o, il 7 o, ecc. dipendente (codice 3): queste sono le persone per le quali fornirete le indicazioni richieste 4. Come vengono fissati o adeguati i salari percepiti dalla maggior parte dei dipendenti dell azienda? Contrassegnate la risposta corretta (una sola risposta possibile) In base a un accordo salariale collettivo negoziato nell ambito di un contratto collettivo di lavoro (CCL)* di associazione. Contrassegnare questa casella se l impresa fissa o adegua i salari secondo quanto disposto da un CCL di settore di forza obbligatoria o se l azienda fa parte di un associazione di datori di lavoro firmataria di un CCL con incidenza sui salari.** In base a un accordo salariale collettivo negoziato nell ambito di un contratto collettivo di lavoro (CCL)* aziendale o di amministrazione pubblica. Contrassegnare questa casella se l impresa o l amministrazione pubblica è firmataria di un CCL con incidenza sui salari.** In base a un accordo salariale collettivo negoziato al di fuori di un contratto collettivo di lavoro (CCL)*. Contrassegnare questa casella se l impresa ha definito un contratto collettivo di lavoro con una commissione del personale ed eventualmente un sindacato. Unicamente in base a dei contratti di lavoro individuali (di diritto privato o pubblico). Codice 1: Codice 2: Codice 3: Indicazioni fornite per tutti i dipendenti * Un contratto collettivo di lavoro è un accordo concluso tra una o più associazioni di datori di lavoro e/o uno o più datori di lavoro da un lato e una o più associazioni di lavoratori e/o sindacati dall altro per fissare delle disposizioni comuni sulla stipula, il contenuto e la fine dei rapporti individuali di lavoro tra i datori di lavoro e i lavoratori interessati (articoli CO). Un CCL concluso tra una o più associazioni di datori di lavoro e una o più associazioni di lavoratori prende il nome di CCL di associazione. Un CCL concluso tra una o più imprese e una o più associazioni di lavoratori prende il nome di CCL aziendale. ** Adeguamento dei salari e/o delle tabelle salariali. Vengono considerati anche i CCL che applicano le tabelle salariali di un Cantone o di un Comune. Indicazioni fornite per un dipendente su due Indicazioni fornite per un dipendente su tre Vogliate passare al questionario B 01 Professione esercitata nell ottobre nell azienda (Riportare la denominazione esatta) IMPIEGATO DI UFFICIO (e non IMPIEGATO), RETTIFICATORE SU METALLI (e non RETTIFICATORE), CANCELLIERA DI TRIBUNALE (e non LICENZA IN DIRITTO), MAESTRA DI SCUOLA ELEMENTARE (e non INSEGNAMENTO), ARTISTA-PITTORE (e non PITTORE), DIRETTORE RAMO FINANZE (e non DIRETTORE) Importante: Per gli apprendisti e i praticanti (stage), si prega di verificare il tipo di contratto (colonna D): Contratto di tirocinio = 6 Contratto di stage (praticante) = 7 Numero RIS (codice d identificazione dell unità locale) 1. Impresa con una sola unità locale (uno stabilimento): lasciate il campo vuoto 2. Impresa con più di un unità locale (piu stabilimenti): per ogni dipendente indicate il numero RIS 01 5 Caratteristiche della persona 6 Caratteristiche del posto e condizioni di lavoro Numero AVS Indicare le ultime cifre del nuovo numero AVS (NAVS) Il nuovo numero AVS è indicato: sul certificato di assicurazione AVS-AI e/o sulla tessera svizzera d assicurazione malattie LAMal Formazione Titolo di scuola universitaria Data di entrata nell azienda Posizione professionale Tipo di contratto Base di calcolo del salario Durata del lavoro 1) Dipendente con salario mensile: indicate il numero di ore o di lezioni settimanali 2) Dipendente con salario orario: indicate il numero totale di ore o di lezioni del mese di ottobre, determinante per il calcolo del salario lordo ore/lezioni centesimi U A B C D E F G H UID-Nr «CHE mese anno Grado di occupazione nel mese di ottobre (in %) Numero di giorni di vacanza per anno civile (diritto alle vacanze) B Lasciare vuoto UID-Nr «CHE FB_LOHN_LSE_B_i. 6 Grazie per la preziosa collaborazione 01 7 Salario lordo e contributi sociali del mese di ottobre (Riportare l importo in franchi, SENZA centesimi) Salario lordo del mese di ottobre Salario di base: salario ordinario, comprese le indennità regolari e altri versamenti regolari I Indennità per lavoro a squadre, lavoro domenicale o notturno e altri premi di faticosità Assegni familiari per il mese di ottobre Contributi sociali trattenuti sul salario lordo del mese di ottobre (parte a carico del dipendente) Contributi AVS, AI, IPG, AD (1 pilastro) e AINP Contributi ordinari alla previdenza professionale LPP (2 pilastro), senza i riscatti J K L M 8 Periodo di occupazione dell impiego nel Dal... al... giorno mese giorno mese 9 Guadagni relativi al periodo di occupazione dell impiego nel (indicare l importo in franchi, SENZA centesimi) Tredicesima, quattordicesima e seguenti (importo totale lordo per il periodo di occupazione dell impiego nel ) Retribuzione delle ore supplementari (importo totale lordo per il periodo di occupazione dell impiego nel ) Pagamenti speciali versati dal datore di lavoro (importo totale lordo per il periodo di occupazione dell impiego nel ) Prestazioni non periodiche (bonus, gratifiche,...) e indennità dei membri del consiglio di amministrazione Prestazioni accessorie al salario e diritti di partecipazione (vedasi definizioni alla cifra 2 e alla cifra 5 del certificato di salario) Prestazioni in capitale con carattere previdenziale versate dal datore di lavoro direttamente al dipendente Altre prestazioni del datore di lavoro con carattere previdenziale (contributi versati agli istituti di previdenza) N O P Q R S T Spiegazioni 8 Periodo di occupazione dell impiego nel N Dal... al... Indicare il periodo durante il quale il dipendente ha occupato il posto di lavoro nel corso del. Esempio 1 Dipendente cha ha lavorato tutto l anno: Esempio 2 Dipendente cha ha lavorato dal aprile al 30 novembre: Se il dipendente ha lasciato l impresa nel corso del e vi è poi tornato nel corso dello stesso anno, indicate solo il periodo di lavoro comprendente il mese di ottobre. Esempio 3 Dipendente cha ha lavorato dal 1 gennaio al 30 aprile e dal 1 settembre al 31 dicembre: 9 Guadagni relativi al periodo di occupazione dell impiego nel O Tredicesima Indicate l importo lordo della tredicesima mensilità (quattordicesima e seguenti incluse) percepita per il periodo di occupazione dell impiego nel. P Retribuzione delle ore supplementari Indicate l importo lordo della retribuzione versata al dipendente per le ore supplementari prestate durante il periodo di occupazione dell impiego nel, e degli eventuali pagamenti per vacanze non prese. Q Prestazioni non periodiche e indennità dei membri del consiglio di amministrazione Indicate in questa rubrica l importo lordo totale, per il periodo di occupazione dell impiego nel : delle prestazioni non periodiche versate ai dipendenti (bonus, gratifiche al merito, partecipazione agli utili o alla cifra d affari, premi per l impegno e indennità di partenza, premi fedeltà, premi e regali per anzianità di servizio, indennità forfettarie di trasferimento, gratifiche di Natale, ecc.) e delle indennità dei membri del consiglio di amministrazione (gettoni di presenza, quote di utile, ecc.). Le prossime sezioni (O a T) riguardano le altre componenti della remunerazione, che sono generalmente oggetto di versamenti unici o irregolari. Indicate gli importi versati ai dipendenti per il periodo d occupazione dell impiego nel (N). R Prestazioni accessorie al salario e diritti di partecipazione Indicate in questa rubrica l importo lordo totale, per il periodo di occupazione dell impiego nel, delle prestazioni accessorie al salario e dei diritti di partecipazione. Per determinarlo potete fare riferimento alle cifre 2 (prestazioni accessorie al salario) e 5 (diritti di partecipazione) del certificato di salario (NCS). Le prestazioni accessorie al salario comprendono: il vitto e l alloggio (cifra 2.1 del certificato di salario) la quota privata dell automobile di servizio (cifra 2.2 del certificato di salario) le altre prestazioni accessorie al salario (cifra 2.3 del certificato di salario) S T U Prestazioni in capitale con carattere previdenziale versate dal datore di lavoro direttamente al dipendente Indicate qui l importo lordo totale delle prestazioni in capitale con carattere previdenziale (tassate eventualmente applicando un aliquota ridotta) versate dal datore di lavoro direttamente al dipendente, per il periodo di occupazione dell impiego nel. Fanno parte di queste prestazioni: le indennità di partenza con carattere previdenziale le prestazioni in capitale con carattere previdenziale i versamenti del salario dopo decesso Non vanno considerate le prestazioni in capitale versate da istituti di previdenza che non devono essere dichiarate nel certificato di salario. Altre prestazioni del datore di lavoro con carattere previdenziale (contributi versati agli istituti di previdenza) Indicare in questa rubrica l importo lordo totale, per il periodo di occupazione dell impiego nel, dei contributi agli istituti di previdenza pagati dal datore di lavoro malgrado siano generalmente a carico del dipendente. Queste prestazioni del datore di lavoro comprendono, per esempio: i versamenti agli istituti di previdenza professionale (2 o pilastro) effettuati dal datore di lavoro in favore del dipendente (contributi per il riscatto) il pagamento completo o parziale agli istituti di previdenza professionale LPP dei contributi che sarebbero a carico del dipendente (assicurazione dei quadri inclusa) il pagamento di contributi d assicurazione a favore del dipendente e dei membri della sua famiglia (assicurazione malattia, previdenza facoltativa 3 o pilastro b, assicurazione vita, ecc.) il pagamento di contributi a forme riconosciute di previdenza individuale vincolata (pilastro 3a) Numero RIS (codice di identificazione dell unità locale) Se la vostra azienda si compone di più di un unità locale (impresa con più di uno stabilimento) indicate, per ogni dipendente, il numero RIS dell unità locale che lo impiega (vedasi la lista degli stabilimenti messa a disposizione). Spiegazioni Obbiettivo della rilevazione Eseguita ogni due anni mediante un questionario inviato alle imprese, la rilevazione svizzera della struttura dei salari (RSS) permette di descrivere, regolarmente e sulla base di dati rappresentativi, il livello e la struttura dei salari in tutti i rami economici dei settori secondario e terziario. La RSS rappresenta una fonte di informazioni molto importante per le imprese, le parti sociali e il grande pubblico. I risultati della rilevazione sono impiegati, per esempio, nell ambito della politica del lavoro, delle negoziazioni salariali, nei confronti tra i differenti rami economici o per questioni inerenti alla parità salariale tra donne e uomini. Basi legali Legge del 9 ottobre 92 sulla statistica federale (LStat) e relativa ordinanza del 30 giugno 93 sull esecuzione di rilevazioni statistiche federali. Obbligo di informare L obbligo d informare è previsto dall allegato all ordinanza del 30 giugno 93 sull esecuzione di rilevazioni statistiche federali. La partecipazione alla presente rilevazione è dunque obbligatoria e le informazioni devono essere fornite gratuitamente. Protezione dei dati Secondo l articolo LStat e l articolo 8 dell ordinanza sull esecuzione di rilevazioni statistiche federali, i dati raccolti possono essere utilizzati unicamente a scopi statistici. I dati sulle persone fisiche o morali sono sottoposti a segreto. In applicazione degli articoli LStat e dell ordinanza, i risultati devono essere pubblicati in una forma che escluda ogni possibilità di identificare le persone e le aziende interessate. Consegna dei dati Potete scegliere tra quattro modalità di consegna dei dati: questionario cartaceo: invio postale del questionario compilato a mano (vogliate per piacere utilizzare l apposita busta risposta) e-survey: trasmissione elettronica, attraverso un canale securizzato dell UST, del questionario elettronico compilato online. Il questionario elettronico può essere stampato e salvato in formato PDF LohnWebPlus: invio di un file (XML o XLS) conforme alle specifiche fornite dall UST. Il file viene trasmesso elettronicamente attraverso un canale securizzato dell UST Standard salari-ch (ELM) versione 4.0: trasmissione automatica dei dati per mezzo dello Standard salari-ch (ELM) a partire da un programma di contabilità salariale provvisto della certificazione di qualità «Swissdec certified» Per piacere non inviateci copie di conteggi salariali o AVS. Per ragioni di sicurezza, le consegne di dati registrati su CD-ROM e chiavi USB o effettuate via non verranno accettate. Avete delle domande o necessitate della nostra assistenza? Sulla nostra Homepage (www.rss.bfs.admin.ch) trovate delle informazioni dettagliate sulla rilevazione e le risposte alle domande più frequenti (FAQ) Scriveteci una La nostra Hotline ( ) è a vostra disposizione i giorni feriali, dalle h00 alle h00 e dalle h00 alle h30 4 FB_LOHN_LSE_Erlauterungen_i Spiegazioni 5 Caratteristiche della persona A Formazione Formazione attestata dal relativo certificato o diploma. Indicare unicamente il grado di formazione più elevato. Se la formazione è stata seguita all estero, riportare il codice numerico della formazione equivalente in Svizzera. Terziario: scuola universitaria 1 = Università e politecnici 2 = Scuola universitaria professionale (SUP), alta scuola pedagogica o formazione equivalente Terziario: formazione professionale superiore 3 = Formazione professionale superiore con attestato o diploma federale o maestria, scuola tecnica, scuola superiore, STS, SSQEA, SSAA, istituto di studi sociali o formazione equivalente Grado secondario II 4 = Diploma d insegnamento per vari livelli: scuola magistrale (che prepara all insegnamento a livello di asilo, scuola primaria, lavori manuali, economia domestica) o formazione equivalente 5 = Maturità: liceo, maturità professionale o specializzata o formazione equivalente 6 = Tirocinio completo con attestato federale di capacità (AFC), scuola professionale a tempo pieno, scuola di diploma o di cultura generale, formazione di base con certificato federale di formazione pratica o formazione equivalente Scuola dell obbligo 7 = Formazione professionale acquisita esclusivamente sul posto di lavoro non attestata da un certificato riconosciuto dall ufficio federale della formazione professionale e della tecnologia (UFFT) 8 = Scuola dell obbligo, senza formazione professionale completa B Titolo di scuola universitaria Se il dipendente ha concluso la formazione in un università, un politecnico federale, una scuola universitaria professionale o in un alta scuola pedagogica, indicare il titolo conseguito. 1 = Dottorato, abilitazione 2 = Master, licenza, laurea, esame di Stato, post-diploma 3 = Bachelor 6 Caratteristiche del posto e condizioni di lavoro C Posizione professionale 1 = Quadro superiore: direzione o collaborazione nella direzione generale dell azienda (definizione o partecipazione alla definizione della politica dell azienda nel suo insieme; responsabilità o corresponsabilità in materia di realizzazione degli obbiettivi dell azienda; coordinamento di diverse funzioni di direzione; responsabilità della politica e della realizzazione degli obbiettivi in un dato settore) 2 = Quadro medio: direzione di un settore dell azienda, funzioni di stato maggiore di livello elevato (responsabilità della pianificazione e dell organizzazione in una sfera determinata; collaborazione allo sviluppo di piani di misure applicabili a lungo termine) 3 = Quadro inferiore: direzione basata sull esecuzione di compiti in un segmento di attività, funzioni di stato maggiore qualificate (responsabilità dell esecuzione di incarichi nel proprio campo di attività; partecipazione alla pianificazione e all organizzazione) 4 = Responsabile dell esecuzione di lavori: supervisione dell esecuzione secondo istruzioni precise (sorveglianza dei lavori in corso; partecipazione saltuaria alla pianificazione e all organizzazione) 5 = Senza funzione di quadro D Tipo di contratto E F Le prossime rubriche (D a T) concernono la remunerazione dei dipendenti e il volume di lavoro effettuato. Affinché la qualità della statistica possa essere garantita è necessario che: le indicazioni relative alla durata del lavoro (F) e al grado
Similar documents
View more...
Search Related
We Need Your Support
Thank you for visiting our website and your interest in our free products and services. We are nonprofit website to share and download documents. To the running of this website, we need your help to support us.

Thanks to everyone for your continued support.

No, Thanks