Please download to get full document.

View again

of 6
All materials on our website are shared by users. If you have any questions about copyright issues, please report us to resolve them. We are always happy to assist you.

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

Category:

Presentations

Publish on:

Views: 10 | Pages: 6

Extension: PDF | Download: 0

Share
Related documents
Description
Comunicazione Prefettura ex art. 135 D.Lgs. 267/2000 COPIA WEB Deliberazione N. 12 in data 09/02/2017 Prot. N COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA Verbale di Deliberazione
Transcript
Comunicazione Prefettura ex art. 135 D.Lgs. 267/2000 COPIA WEB Deliberazione N. 12 in data 09/02/2017 Prot. N COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: ART. 7, DEL D.LGS. N. 468/1997. REALIZZAZIONE DI ATTIVITA SOCIALMENTE UTILI MEDIANTE UTILIZZO DI LAVORATORI TITOLARI DI TRATTAMENTO STRAORDINARIO DI INTEGRAZIONE SALARIALE, DI INDENNITA DI MOBILITA O DI ALTRO TRATTAMENTO SPECIALE DI DISOCCUPAZIONE. APPROVAZIONE PROGETTTO ANNI 2017/2018. L anno duemiladiciassette addì NOVE del mese di FEBBRAIO, nella sala delle adunanze del Comune suddetto, convocata con appositi avvisi, la Giunta Comunale si è riunita con la presenza dei Signori: Presenti Assenti 1. MARTINI MORENA - Sindaco * 2. CAMPAGNOLO GIORGIO - Assessore * 3. BERTON DAVIDE * 4. ZONTA MARCO - Assessore Esterno * Assiste alla seduta il Segretario Comunale SPAZIANI Dott. Francesco. Il Sindaco MARTINI Dott.ssa Morena assume la presidenza e, riconosciuta legale l'adunanza, dichiara aperta la seduta. PROPOSTA DI DELIBERAZIONE OGGETTO: ART. 7, DEL D.LGS. N. 468/1997. REALIZZAZIONE DI ATTIVITÀ SOCIALMENTE UTILI MEDIANTE UTILIZZO DI LAVORATORI TITOLARI DI TRATTAMENTO STRAORDINARIO DI INTEGRAZIONE SALARIALE, DI INDENNITÀ DI MOBILITÀ O DI ALTRO TRATTAMENTO SPECIALE DI DISOCCUPAZIONE. APPROVAZIONE PROGETTO ANNI 2017/2018. LA GIUNTA COMUNALE PREMESSO CHE: - ai sensi dell art. 7, del Decreto Legislativo 468/1997, le Amministrazioni Pubbliche possono svolgere attività socialmente utili mediante utilizzo di lavoratori che percepiscono il trattamento straordinario di integrazione salariale, l indennità di mobilità o altro trattamento speciale di disoccupazione, residenti nel Comune o nell area della sezione circoscrizionale per l impiego, mediante richiesta ai competenti Centri per l Impiego e per il collocamento in agricoltura, specificando la durata delle prestazioni di attività di lavori socialmente utili; - che con delibera di G.C. n. 4 del 16/01/2015 veniva approvato il progetto per gli anni 2015 e 2016 per la realizzazione di attività socialmente utili mediante l utilizzo di lavoratori che percepiscono il trattamento straordinario di integrazione salariale, l indennità di mobilità o altro trattamento speciale di disoccupazione, con la richiesta al Centro dell impiego di alcune figure professionali per potenziare in via temporanea e straordinaria l attività degli uffici lavori pubblici (squadra operai) e di alcuni uffici comunali; RITENUTO, in considerazione del notevole aiuto apportato dai suddetti lavoratori che si sono avvicendati in questi anni negli uffici comunali, biblioteca e a supporto della squadra operai, di presentare per gli anni 2017/2018 al Centro per l impiego di Bassano del Grappa un nuovo progetto per l utilizzo di n. 6 lavoratori socialmente utili, con la richiesta delle seguenti figure professionali, per potenziare in via temporanea e straordinaria l attività degli uffici lavori pubblici (squadra operai) e di alcuni uffici comunali; : N. 4 LAVORATORI - OPERAIO/A N. 2 LAVORATORI IMPIEGATA/O AMMINISTRATIVO ATTESO CHE: - si intende utilizzare i lavoratori per un periodo di mesi 6, eventualmente prorogabili per altri 6; - il Progetto è dettagliatamente riportato nell allegato A) al presente atto, a farne parte integrante e sostanziale; - l Amministrazione provvederà ad assicurare i lavoratori presso l I.N.A.I.L., nonchè contro i rischi di infortunio e per la responsabilità civile verso terzi; - la spesa presunta è pari a. 860,00 per oneri riflessi, da prevedere a Bilancio per l anno 2017; CONSIDERATO che l utilizzazione dei lavoratori di cui sopra non comporta l instaurarsi di alcun tipo di rapporto di lavoro; RITENUTO di avvalersi di n. 6 Lavoratori Socialmente Utili, di cui all art. 7, del Decreto Legislativo 468/97, così come da dettagliato progetto, allegato sub A) al presente atto, a farne parte integrante e sostanziale; VISTO il Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267; DELIBERA 1) Di avvalersi, per quanto esposto in premessa che si intende qui integralmente riportato, di n. 6 Lavoratori Socialmente Utili, di cui all art. 7, del Decreto Legislativo 468/97, così come da dettagliato Progetto allegato sub A) al presente atto, per farne parte integrante e sostanziale, mediante richiesta della lista di nominativi per la selezione al Centro per l Impiego di Bassano del Grappa, nell ambito di lavoratori in possesso di qualifiche compatibili con le prestazioni da svolgere e la cui idoneità sarà accertata previo apposito colloquio con il Segretario Comunale o mediante accoglimento di richieste di partecipazione ai Progetti da parte di lavoratori in mobilità; 2) Di dare atto che l utilizzo dei lavoratori non comporta l instaurarsi di alcun tipo di rapporto di lavoro; 3) Di dare atto che i suddetti lavoratori verranno iscritti all INAIL, nonché assicurati contro i rischi di infortunio e per la responsabilità civile verso terzi; 4) Che sarà cura del Responsabile ufficio Segreteria provvedere ad assumere regolare impegno di spesa per l iscrizione dei lavoratori presso l I.N.A.I.L., nonché all inserimento dei suddetti lavoratori nella polizza infortuni cumulativa della UNIPOL SAI N. 177/ , con conguaglio a fine anno; 5) Di inviare la presente deliberazione al Centro per l impiego di Bassano del Grappa. * * * * Sulla suestesa proposta di deliberazione sono stati acquisiti i seguenti pareri ai sensi dell art. 49 del d. legs , n. 267 : - VISTO, si esprime parere favorevole in ordine alla regolarità tecnica. Il Responsabile Servizio Tecnico Il segretario comunale f.to Dott. Francesco Spaziani - VISTO, si esprime parere favorevole in ordine alla regolarità contabile Il Resp. Serv. Contabile e Gestione delle Entrate f.to Dott. Francesco Spaziani Il Presidente illustra alla Giunta Comunale la proposta di deliberazione suestesa. La Giunta Comunale con votazione palese favorevole unanime la approva. Vista l urgenza da parte degli uffici comunali di poter avere dei validi aiuti per velocizzare l espletamento delle pratiche con separata votazione palese favorevole unanime altresì la giunta Comunale dichiara la presente deliberazione immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma IV, del d. legs. 267/00. ALLEGATO A) COMUNE DI ROSSANO VENETO Provincia di Vicenza PROGETTO PER UTILIZZO DI LAVORATORI SOCIALMENTE UTILI A SUPPORTO DELL AREA EDILIZIA PRIVATA, LAVORI PUBBLICI E AREA FINANZIARIA PRESSO IL COMUNE DI ROSSANO VENETO ANNO 2017/2018 COLLABORAZIONE NEGLI UFFICI COMUNALI L Area Edilizia Privata, Lavori Pubblici e Finanziaria del Comune di Rossano Veneto necessita della collaborazione di lavoratori/lavoratrici socialmente utili come supporto all erogazione dei servizi propri degli uffici Comunali.. Tale personale verrà affiancato al personale dipendente e adibito prevalentemente a mansioni di supporto informativo e logistico/operativo, in base al grado di preparazione posseduto. Il progetto è rivolto a personale di categoria impiegatizia (n.2 L.S.U.) ed operaia (n. 4 L.S.U.), al fine del mantenimento della professionalità già posseduta. I servizi interessati sono i seguenti: LSU RICHIESTI MANSIONI REQUISITI FORMAZIONE N.2 CATEGORIA Servizio presso l ufficio Requisiti richiesti: Obiettivi del Progetto: IMPIEGATIZIA Edilizia Privata, servizi diploma di scuola media inserire i lavoratori in finanziari o Area Affari superiore e/o esperienza una nuova Generali del Comune di di tipo impiegatizio, organizzazione Rossano Veneto n.2 trattandosi di svolgere assicurando loro Unità per attività di mansioni di tipo formazione sia sul archiviazione pratiche, amministrativo che funzionamento della caricamento dati con prevedono l utilizzo del utilizzo di programmi PC informatici etc. Tipologia: part-time max 20 ore settimanali da articolarsi in base alle esigenze del servizio. Modalità di selezione: i lavoratori avviati dal competente CPI verranno selezionati da apposita Commissione Comunale. Durata: il periodo di impiego sarà nell anno 2017, periodo prorogabile previa valutazione da parte del Centro per l Impiego e dell Ente dei risultati raggiunti. macchina comunale sia sulle competenze di base per lo svolgimento dei compiti richiesti. Competenze di base che si intende sviluppare: nozioni in materia di funzionamento degli enti locali, di organizzazione del Comune, di edilizia privata e di metodo di archiviazione comunale. Competenze tecnico professionali specifiche che si intende sviluppare: V. SOPRA N.4 Servizio presso Comune Requisiti richiesti: Obiettivi del progetto: CATEGORIA OPERAIA di Rossano Veneto: n. 4 unità per attività di supporto alla distribuzione materiale, facchinaggio, stralcio del verde e manutenzione strade, pulizia locali di proprietà comunali. possesso del diploma di scuola media inferiore, trattandosi di svolgere mansioni operative, che non richiedono necessariamente un diploma di scuola media superiore. Tipologia: part-time max 20 ore settimanali da articolarsi in base alle esigenze del servizio. Modalità di selezione: i lavoratori avviati dal competente CPI verranno selezionati da apposita Commissione comunale. inserire i lavoratori in una nuova organizzazione assicurando loro formazione sia sul funzionamento della macchina comunale sia sulle competenze di base per lo svolgimento dei compiti richiesti. Competenze di base che si intende sviluppare: nozioni in materia di funzionamento degli enti locali, di organizzazione del Comune, di una biblioteca e delle strutture culturali in generale. Durata: il periodo di impiego sarà dall anno 2017 periodo prorogabile previa valutazione da parte del Centro per l Impiego e dell Ente dei risultati raggiunti. Competenze tecnico professionali specifiche che si intende sviluppare: v. sopra Tutti i lavoratori, all inizio dell attività, vengono accolti nella struttura da parte del dipendente incaricato di queste mansioni, il quale provvede ad una prima informativa in merito agli istituti contrattuali che vengono applicati agli LSU quali: riposi, malattia, infortuni, etc. Gli LSU vengono quindi accompagnati in tutti gli uffici dell Area. Nel corso della visita vengono illustrate brevemente le funzioni dei singoli uffici. Si procederà quindi all assegnazione del lavoratore al servizio di destinazione. Il periodo iniziale sarà concordato con il Centro per l Impiego e successivamente prorogato sulla base delle valutazioni dei risultati raggiunti. I tutor di affidamento sono individuati nelle figure dei responsabili di servizio delle strutture dove vengono impiegati gli LSU. Modalità di attestazione dei risultati intermedi e finali: rilascio attestazione finale relativa al servizio prestato, alle competenze acquisite, al grado di soddisfazione dell Ente. Il personale impiegato nei suddetti progetti non è in sostituzione di personale assente, né va a coprire posti vacanti. Il presente verbale viene letto, approvato e sottoscritto come segue. IL PRESIDENTE IL SEGRETARIO COMUNALE F.TO MARTINI Dott.ssa Morena F.TO SPAZIANI Dott. Francesco REFERTO DI PUBBLICAZIONE (Art. 124 D.Lgs. 267/2000) Certifico io sottoscritto Segretario Comunale su conforme dichiarazione del messo che copia del presente verbale viene pubblicata il giorno... all albo pretorio ove rimarrà esposto per quindici giorni consecutivi. Lì IL SEGRETARIO COMUNALE F.TO SPAZIANI Dott. Francesco CERTIFICATO DI ESECUTIVITÀ Si certifica che la presente deliberazione è stata pubblicata nelle forme di legge all'albo Pretorio del Comune senza riportare nei primi dieci giorni di pubblicazione denunce di vizi di legittimità o competenza, per cui la stessa É DIVENUTA ESECUTIVA il... ai sensi del 3 comma dell art. 134 del D.Lgs. 18 agosto 2000, n * nei suoi confronti è intervenuto, nei termini prescritti, un provvedimento di sospensione/annullamento per cui la stessa É DIVENUTA ESECUTIVA il... ai sensi dell'art. 134 del D.Lgs 267/2000. Lì... IL SEGRETARIO COMUNALE
Similar documents
View more...
We Need Your Support
Thank you for visiting our website and your interest in our free products and services. We are nonprofit website to share and download documents. To the running of this website, we need your help to support us.

Thanks to everyone for your continued support.

No, Thanks