Please download to get full document.

View again

of 10
All materials on our website are shared by users. If you have any questions about copyright issues, please report us to resolve them. We are always happy to assist you.

GT 25 / 40 / 50 / 60 / 75 / 90 / 120A RELÉ ALLO STATO SOLIDO CON COMANDO ANALOGICO

Category:

Music

Publish on:

Views: 6 | Pages: 10

Extension: PDF | Download: 0

Share
Related documents
Description
GT / 0 / 0 / 0 / / 90 / 0A RELÉ LO STATO SOLIDO C COMANDO ANOGICO Prncpal applcazon e d estrusone e presse ad nezone per matere plastche Impant d polmerzzazone e d produzone d fbre sntetche Impant d vulcanzzazone
Transcript
GT / 0 / 0 / 0 / / 90 / 0A RELÉ LO STATO SOLIDO C COMANDO ANOGICO Prncpal applcazon e d estrusone e presse ad nezone per matere plastche Impant d polmerzzazone e d produzone d fbre sntetche Impant d vulcanzzazone della gomma Esscato per ceramca ed element da costruzone Industra chmca e farmaceutca Forn elettrc ndustral Impant d trasformazone per l ndustra almentare Prncpal caratterstche Comando d ngresso da segnale analogco n tensone, corrente, potenzometro. Commutazone al passaggo d zero della tensone d rete. Parzalzzazone della potenza a tren d onda con tempo d cclo ottmzzato dnamco. Doppo SCR n antparallelo led per ndcazone d gruppo almentato, stato d accensone, led opzonale per allarme d carco nterrotto Isolamento d 000V tra crcuto d ngresso ed uscta d potenza Protezone MOV (varstore) Opzone d controllo carco nterrotto PROFILO La famgla de relé allo stato sodo GT è stata progettata con lo scopo d permettere un controllo estremamente accurato del carco, graze ad un ngresso d comando analogco, n tensone 0...V; 0...0V, od n corrente 0...0/...0mA, o ancora con potenzometro (da KΩ a 0 KΩ). Il progetto elettronco prevede che l tempo d cclo d parzalzzazone della potenza sa ottmzzato automatcamente. Il numero d perod che l GT fornsce al carco ( tren d onda ) per un certo valore d segnale d ngresso, è calcolato n modo da essere l mnmo possble, pur mantenendo la precsone necessara. Questo accorgmento garantsce un loop d controllo molto veloce ed accurato che permette al GT, plotato da un regolatore (o PLC) con uscta analogca, d ottenere grande accuratezza nelle regolazon. É possble nserre GT n un sstema trfase, utlzzando la tpologa d comando master-slave, per cu l regolatore plota un solo GTT (master) che fornsce l segnale d sncronsmo agl slave. Come slave s possono utlzzare anche due modul GS (comando logco). É dsponble un opzone per l controllo d carco nterrotto (HB), senza necesstà d trasformatore amperometrco esterno, sogla d allarme mpostable con trmmer e led gallo d segnalazone, con contatto lbero da tensone, normalmente aperto. Il gruppo statco GT è dotato d led d segnalazone verde per la presenza dell almentazone Vac e d led rosso per l ndcazone dello stato d accensone n funzone del segnale analogco d controllo n ngresso. L ndcazone del led sarà fssa (spento al mnmo, acceso al massmo) agl estrem della scala e pulsante per valor ntermed. Sono dsponbl opzon come l attacco per fssaggo a pannello, fusbl e portafusbl, trasformator amperometrc, trasformator d solamento. Utlzzare l relè con un opportuno dsspatore (ved sezone accessor). DATI TECNICI Caratterstche general Categora d mpego AC Tensone d lavoro nomnale - 0Vac (max. range...0vac) Frequenza nomnale: 0/0Hz Tensone non rpettva: 00Vp Tensone d commutazone per lo zero: 0V Caduta d tensone alla corrente nomnale,vrms Fattore d potenza = Ingress d controllo Tensone: 0...Vdc, 0...0Vdc (mpedenza 00KΩ) Corrente: 0...0mA,...0mA (mpedenza Ω) Potenzometro: dak a 0KΩ (autoalmentato dal GTT) Uscte GT (versone SCR) Corrent nomnal del dspostvo con opportuno dsspatore n servzo contnuo: A Sovracor. non rpettva t=0 ms: 00A I t per fusone: A s dv/dt crtca con uscta dsattvata: 000V/ GT 0 (versone SCR) Corrent nomnal del dspostvo con opportuno dsspatore n servzo contnuo: 0A Sovracorrente non rpettva t=0 ms: 00A I t per fusone: 00A s dv/dt crtca con uscta dsattvata: 000V/ GT 0 (versone SCR) Corrent nomnal del dspostvo con opportuno dsspatore n servzo contnuo: 0A Sovracorrente non rpettva t=0 ms: 0A I t per fusone: 00A s dv/dt crtca con uscta dsattvata: 000V/ GT 0 (versone SCR) Corrent nomnal del dspostvo con opportuno dsspatore n servzo contnuo: 0A Sovracorrente non rpettva t=0 ms: 0A I t per fusone: 00A s dv/dt crtca con uscta dsattvata: 000V/ GT (versone SCR) Corrent nomnal del dspostvo con opportuno dsspatore n servzo contnuo: A Sovracorrente non rpettva t=0 ms: 00A I t per fusone: 000A s dv/dt crtca con uscta dsattvata: 000V/ GT 90 (versone SCR) Corrent nomnal del dspostvo con opportuno dsspatore n servzo contnuo: 90A Sovracorrente non rpettva t=0 ms: 00A I t per fusone: 00A s dv/dt crtca con uscta dsattvata: 000V/ GT 0 (versone SCR) Corrent nomnal del dspostvo con opportuno dsspatore n servzo contnuo: 0A (completo d ventola e termostato d sere). Sovracorrente non rpettva t=0 ms: 00A I t per fusone: 00A s dv/dt crtca con uscta dsattvata: 000V/ Isolamento Tensone nomnale d solamento Ingresso/uscta: 000Vac Almentazone: Vac ±0%, 0/0 Hz Assorbmento:,VA Tensone max. d solamento: 00Vdc Opzon: Funzone d allarme del carco nterrotto HB. Realzza l controllo del carco tramte la msura della corrente su uno shunt nterno al dspostvo. Il valore d sogla dell allarme s mposta tramte un trmmer multgr monogro. L uscta d allarme é ottenuta tramte un relé allo stato soldo. Il contatto é d tpo, normalmente aperto (max. 0V, 0mA, resstenza n conduzone W). Caratterstche termche GT Temp. della gunzone: C Rth gunzone/custoda:, K/W Rth gunzone/ambente: K/W GT 0 Temp. della gunzone: C Rth gunzone/custoda: 0, K/W Rth gunzone/ambente: K/W GT 0 Temp. della gunzone: C Rth gunzone/custoda: 0, K/W Rth gunzone/ambente: K/W GT 0 Temp. della gunzone: C Rth gunzone/custoda: 0, K/W Rth gunzone/ambente: K/W GT Temp. della gunzone: C Rth gunzone/custoda: 0, K/W Rth gunzone/ambente: K/W GT 90 Temp. della gunzone: C Rth gunzone/custoda: 0, K/W Rth gunzone/ambente: K/W GT 0 Temp. della gunzone: C Rth gunzone/custoda: 0, K/W Rth gunzone/ambente: K/W Calcolo della potenza dsspata dal relé allo stato soldo Relé statco monofase Pds =, IRMS [W] IRMS = corrente del carco monofase Calcolo della resstenza termca del dsspatore Rth = (90 C - T.amb. max) / Pd con Pd = potenza dsspata T.amb.max = massma temperatura dell ara nel quadro elettrco. Utlzzare un dsspatore con resstenza termca nferore a quella calcolata (Rth). Condzon ambental Temperatura ambente: da 0 a 0 C. Umdtà relatva massma: 0% a 0 C Alttudne d nstallazone massma: 000m slm Grado d nqunamento: Temperatura d stoccaggo: -0.. C Note d nstallazone - Il dsspatore deve essere collegato a terra. - Il dspostvo deve essere protetto da un opportuno fusble extrarapdo (accessoro). - Le applcazon con grupp statc devono noltre prevedere un nterruttore automatco d scurezza per sezunare la lnea d potenza dal carco. - Proteggere l relè statco da sovratemperatura utlzzando un approprato dsspatore (accessoro). Il dsspatore deve essere dmensonato n funzone della temperatura ambente e della corrente del carco (rferrs alla documentazone tecnca). - Procedura d montaggo sul dsspatore: La superfce d contatto modulodsspatore deve avere un errore massmo d planaretà d 0.0mm. ed una rugostà massma d 0,0mm. I for d fssaggo sul dsspatore devono essere flettat e svasat. Attenzone: spalmare grammo d pasta slconca termoconduttva (s raccomanda l composto DOW CORNING 0 HeatSnk) sulla superfce metallca dsspatva del modulo. Le superfc devono essere pulte e non v devono essere mpurtà nella pasta termoconduttva. Avvtare alternatvamente le due vt d fssaggo fno a raggungere una coppa d 0, Nm per le vt M. Attendere 0 mnut n modo che la pasta n eccesso possa deflure. Avvtare alternatvamente le due vt d fssaggo fno a raggungere una coppa d, Nm per le vt M. S consgla d controllare la bontà dell esecuzone a campone smontando l modulo per verfcare l assenza d bolle d ara sotto la pastra d rame. Lmt d mpego dsspazone d potenza termca nel dspostvo con vncol sulla temperatura nell ambente d nstallazone. necesstà d rcambo d ara con l esterno, o d un condzonatore per trasferre all esterno del quadro la potenza dsspata. vncol d nstallazone (dstanze tra dspostv per garantre la dsspazone n condzon d convezone naturale) lmt d massma tensone e dervata de transtor present n lnea, per qual l gruppo statco prevede nternamente dspostv d protezone, (n funzone de modell). presenza d corrente d dspersone ma per GS versone SCR (valore max. con tensone nomnale e temperatura d gunzone d C). TIPOLOGIA DI FUNZIAMENTO Zero crossng con tempo d cclo varable Esemp d funzonamento del GT per valor dvers del segnale d ngresso e conseguent valor dvers del tempo d cclo (00msec e 0msec rspettvamente). V Esempo con ngresso 0% = V (IN 0-0V) o ma (IN ) V=Tensone sul carco Comando da uscta logca per GT V Esempo con ngresso 0% = V (IN 0-0V) o 0mA (IN ) V=Tensone sul carco Protezone termca GT Ingresso d controllo OFF t LED rosso LED rosso Allarme Termco V = Tensone sul carco t t Attvazone protezone termca DESCRIZIE DEL FRTE Segnale d sncronsmo per collegamento / Uscta allarme (relè allo stato soldo, opzone HB) Segnale d controllo Segnale d controllo + Tensone d rfermento per alment. potenzometro (+0V) Morsetto d almentazone Vac 0/0Hz Led Verde (presenza almentazone), Led Rosso (GT n conduzone) Led rosso (allarme termco), Led gallo (allarme carco nterrotto, opzone HB) a b Trmmer monogro d taratura mnmo del segnale d ngresso Trmmer monogro d taratura sogla allarme del carco nterrotto (HB) c g d e f Dp swtch d selezone del segnale d ngresso (S,S,S) Trmmer monogro d taratura massmo del segnale d ngresso Connessone LINEA Connessone CARICO Connessone d rfermento della tensone d lnea 0V (Opzone HB con carco da 0V a 00V) Connessone d rfermento della tensone d lnea 0V (Opzone HB con carco da 00V a 0V) PROCEDURA DI CFIGURAZIE E TARATURA DEL SEGNE DI INGRESSO Il gruppo statco GT vene fornto gà tarato n fabbrca per gl ngress,,,, potenzometro da 0Kohm. Il mnmo ed l massmo vengono regolat tramte due trmmer monogro (d,e). La selezone del tpo d segnale d ngresso vene eseguta agendo su dp swtches d regolazone f (S,S,S). Segnale d comando Poszone Dp Swtch S S S 0...Vdc OFF OFF 0...0Vdc OFF 0...0mA OFF...0mA OFF OFF e d 9% % % % V/mA In T V/mA In On 0-V Off 0-0V f S-S Rn 00K 00K Il trmmer d regolazone del mnmo (d) grato completamente n senso antoraro mposta la sogla d nzo conduzone al % del segnale, grato completamente n senso oraro la mnma sogla d conduzone è mpostata al % del segnale d ngresso. Il trmmer d regolazone del massmo (e) grato completamente n senso oraro mposta la sogla d pena conduzone al 9% del segnale, grato completamente n senso antoraro la sogla d pena conduzone è mpostata al % del segnale d ngresso. LARME CARICO INTERROTTO La funzone d allarme del carco nterrotto permette al GT d dagnostcare una varazone della corrente nel carco (rspetto ad una sogla prefssata) dscrmnando quella causata da una varazone della tensone d rete. E dunque necessaro fornre al gruppo statco la tensone applcata a cap del carco stesso e coé: LOAD () : gà connesso nternamente; LINE (h oppure ): collegare l morsetto h per tenson da 0 a 00V; collegare nvece l morsetto per tenson da 00 a 0V. L allarme s attva (relè chuso e Led gallo d allarme acceso) quando la corrente, durante gl stant d conduzone del dspostvo,scende sotto un valore d sogla mpostato tramte trmmer accessble sul frontale. Procedura d taratura (n rfermento alla fgura descrzone del frontale) ) Agre sul sstema d regolazone (o su un calbratore) n modo da fornre l massmo del segnale (00% d conduzone, ovvero Led rosso a d sempre acceso). In alternatva è possble confgurare l GT n confgurazone d ngresso 0-0Vdc e collegare morsett n. e n.. ) Verfcare con una pnza amperometrca che la corrente del carco sa quella nomnale. ) Ruotare l trmmer d regolazone della sogla d allarme (g) n senso oraro fno a fondo corsa. Verfcare l accensone del led gallo d allarme (b) ) Ruotare lentamente n senso antoraro l trmmer (g) fno allo spegnmento del led d allarme. ) Ruotare ulterormente l trmmer n senso antoraro d /0 d gro ( tacca della graduazone). In questo modo la sogla d allarme vene fssata sotto l 0% della corrente nomnale del carco. N.B: Il funzonamento dell allarme d rottura parzale del carco è dato con parzalzzazone della potenza superore al %. Per parzalzzazon nferor al 0% temp d ntervento s allungano a causa del rdotto tempo d accensone del carco. Per un corretto funzonamento dell opzone è necessaro che la corrente del carco sa superore al 0% della corrente nomnale del GT. Note d utlzzo del GT con comando dgtale On/Off - Il segnale logco d comando deve essere connesso con le corrette polartà a morsett n. e dell ngresso analogco. - Grare l trmmer d regolazone del mnmo (d) n senso antoraro ed l trmmer d regolazone del massmo (e) n senso oraro fno a fondo corsa. - Poszonare dp swtch (f) n poszone off. Per applcazon n cu l cclo d lavoro è molto breve è possble plotare l gruppo statco attraverso l segnale / plotandolo con un segnale dgtale (OFF= 0Vdc =da Vdc a 0Vdc) Inbzone del GTT E possble nbre la conduzone del GT agendo sul segnale /. L nbzone s ottene connettendo l segnale d controllo () con l Segnale d sncronsmo per collegamento / (). Note d utlzzo del GT n confgurazone master/slave Il GT può essere utlzzato da master per plotare altr grupp statc (slaves). E dunque possble attraverso l segnale / () plotare fno a 9 GT (ved esemp d collegamento per grupp GT con carco trfase). E noltre possble utlzzare un GT per plotare grupp statc GS (massmo ), come mostrato negl schem d collegamento per grupp statc GT/GS con carco trfase (attenzone: nel caso d un applcazone trfase con neutro non è possble l utlzzo dell opzone HB). DIMENSII DI INGOMBRO GT mm 90-0A DIMA DI FISSAGGIO DISSIPATORE 0 mm Accessoro LAB- 00mm GT A/ac g Adj c Reset. mm mm 00 mm Vac Supply +0 Vdc Profondtà mm. Peso 00gr. ESEMPI DI COLLEGAMENTO Collegamento monofase (comando da segnale analogco, o da potenzometro) Neutral Phase Connesson relatve all opzone carco nterrotto (ved paragrafo Allarme carco nterrotto ) Nota: collegare h oppure n funzone della tensone sul carco. Carco g Adj c Reset Fusuble GT A/ac Uscta Dgtale 0-0Vdc 0-Vdc Vac,VA Vac Supply +0 Vdc Potenzometro Uscta relé - Allarme (relé allo stato soldo) ESEMPI DI COLLEGAMENTO Collegamento trfase a trangolo o stella senza neutro, con controllo su due fas. Phase R Phase S Phase T Connesson relatve all opzone carco nterrotto (ved paragrafo Allarme carco nterrotto ) Nota: collegare h oppure n funzone della tensone sul carco. Fusuble Fusuble Collegamento a stella Collegamento a trangolo h L h L g Adj c Reset g Adj c Reset GT A/ac GT A/ac Vac,VA Vac +0 Vdc Supply Vac +0 Vdc Supply Uscta Dgtale 0-0Vdc 0-Vdc Potenzometro Uscta relé - Allarme (relé allo stato soldo) Collegamento trfase a trangolo o stella senza neutro, con controllo su tre fas. Phase R Phase S Phase T Connesson relatve all opzone carco nterrotto (ved paragrafo Allarme carco nterrotto ) Nota: collegare h oppure n funzone della tensone sul carco. Fusble Fusble Fusble g Adj c Reset g Adj c Reset g Adj c Reset GT A/ac GT A/ac GT A/ac Vac,VA Vac +0 Vdc Supply Vac +0 Vdc Supply Vac +0 Vdc Supply Uscta Dgtale 0-0Vdc 0-Vdc Potenzometro Uscta relé - Allarme (relé allo stato soldo) ESEMPI DI COLLEGAMENTO Collegamento trfase a stella con neutro. Phase R Phase S Phase T Neutral Connesson relatve all opzone carco nterrotto (ved paragrafo Allarme carco nterrotto ) Nota: collegare h oppure n funzone della tensone sul carco. g Adj c Reset Fusuble g Adj c Reset Fusuble g Adj c Reset Fusuble GT A/ac GT A/ac GT A/ac Carco Vac,VA Vac Supply +0 Vdc Vac Supply +0 Vdc Vac Supply +0 Vdc Uscta Dgtale 0-0Vdc 0-Vdc Potenzometro Uscta relé - Allarme (relé allo stato soldo) Collegamento trfase a trangolo o stella senza neutro, con controllo su due fas utlzzando un GT n confgurazone ed un GS n confgurazone. Phase R Phase S Phase T Connesson relatve all opzone carco nterrotto (ved paragrafo Allarme carco nterrotto ) Nota: collegare h oppure n funzone della tensone sul carco. Collegamento a stella Collegamento a trangolo Fusuble Fusuble g Adj c Reset GT 0A/ac GS 0A/ac Vac,VA Uscta Dgtale 0-0Vdc 0-Vdc Potenzometro Vac +0 Vdc Supply Vcc /OFF Control Uscta relé - Allarme (relé allo stato soldo) ESEMPIO DI COLLEGAMENTO Collegamento trfase a stella con neutro utlzzando un GT n confgurazone e due GS n confgurazone. Phase R Phase S Phase T Neutral Carco Fusble Fusble Fusble g Adj c Reset GT 0A/ac GS 0A/ac GS 0A/ac Vac,VA Uscta Dgtale 0-0Vdc 0-Vdc Potenzometro Vac +0 Vdc Supply Vcc /OFF Control Vcc /OFF Control TABELLA PER SCELTA DEL CAPICORDA DELLA MORSETTIERA DI POTENZA MORSETTO DI COMANDO MORSETTO DI POTENZA MORSETTO DI TERRA Area d Tpo capcorda Sez. max Tagla contatto presolato conduttore (LxP) coppa d tpo vte serraggo Area d Tpo capcorda Sez. max contatto presolato conduttore (LxP) coppa d tpo vte serraggo Area d contatto (LxP) tpo vte Sez. max conduttore coppa d serraggo /0A,x9 Occhello/forcella/,mm 0/0A M puntale 0,Nm Max -90A,x9 Occhello/forcella/,mm M puntale 0,Nm Max 0A,x9 Occhello/forcella/,mm M puntale 0,Nm Max x Occhello/forcella 0mm M,- Nm x Occhello/forcella 0mm M,- Nm x Occhello/forcella 0mm M,- Nm x 0mm M,-,Nm x 0mm M,-, Nm x 0mm M,-, Nm () Le sezon massme ndcate sono rferte a cav n rame unpolar solat n PVC. Nota: Per la termnazone d terra è necessaro l utlzzo d capcorda ad occhello. (LxP) = Larghezza x profondtà ACCESSORI E dsponble un ampa gamma d accessor qual fusbl e portafusbl, dsspator, support per fssaggo barra DIN, targhette d dentfcazone, termostat, trasformator amperometrc e trasformator d solamento. Per la scelta s rmanda alla sezone Relé allo stato soldo Accessor. SIGLA DI ORDINAZIE GT / 0 - Modello GT Corrente Nomnale Aac 0Aac 0 0Aac 0 0Aac 0 Aac 90Aac 0Aac 90 0 Tensone Nomnale 0Vac 0 Opzone Carco Interrotto (HB) Senza opzone Con opzone Carco nterrotto 0 S prega d contattare l personale GEFRAN per nformazon sulla dsponbltà de codc. AVVERTENZE ATTENZIE: questo smbolo ndca percolo. Prma d nstallare, collegare od usare lo strumento leggere le seguent avvertenze: collegare lo strumento seguendo scrupolosamente le ndcazon del manuale. effettuare le connesson utlzzando sempre tp d cavo adeguat a lmt d tensone e corrente ndcat ne dat tecnc. n applcazon con rscho d dann a persone, macchne o materal, é ndspensable l suo abbnamento con apparat auslar d allarme. E consglable prevedere noltre la possbltà d verfca d ntervento degl allarm anche durante l regolare funzonamento. lo strumento N può funzonare n ambent con atmosfera percolosa (nfammable o esplosva). Il dsspatore durante l funzonamento contnuato può raggungere anche 00 C ed noltre mantene una temperatura elevata anche successvamente lo spegnmento a causa della sua nerza termca; evtare qund d toccarlo ed evtare l contatto con cav elettrc. non lavorare sulla parte d potenza senza aver prma sezonato la tensone d almentazone del quadro. non toglere l copercho quando l dspostvo è n tensone! (per l eventuale rtaratura utlzzare for present sul copercho). Installazone: collegare correttamente l dspostvo a terra utlzzando l apposto morsetto. le lnee d almentazone devono essere separate da quelle d ngresso; controllare sempre che la tensone d almentazone corrsponda a quella ndcata nella sgla rportata sul copercho del dspostvo. evtare la polvere, l umdtà, gas corrosv, le font d calore. rspettare le dstanze d nstallazone tra un dspostvo e l altro (n modo da consentre la dsspazone del calore generato). Se s utlzza l trasformatore amperometrco l cavo d collegamento deve essere nferore a metr Manutenzone: Controllare perodcamente lo stato d funzonamento delle ventole d raffreddamento e pulre regolarmente fltr dell ara d ventlazone dell nstallazone. Le rparazon devono essere esegute solamente da personale specalzzato od oppurtunamente addestrato. Toglere almentazone allo strumento prma d accedere alle part nterne. Non pulre la scatola son solvent dervat da drocarbur (trelna, benzna,etc.) L uso d tal solvent compromette l affdabltà meccanca dello strumento. Per pulre le part esterne n plastca utlzzare un panno pulto numdto con alcool etlco o con acqua Assstenza Tecnca: In GEFRAN é dsponble un reparto d assstenza tecnca. Sono esclus da garanza dfett causat da un uso non conforme alle struzon d uso. La GEFRAN spa s rserva l drtto d apportare qualsas modfca, estetca o funzonale, senza preavvso alcuno ed n qualsas momento Lo strumento è conforme alle Drettve dell Unone Europea 00/0/CE e 00/9/CE e successve modfche con rfermento alle norme generc
Similar documents
View more...
We Need Your Support
Thank you for visiting our website and your interest in our free products and services. We are nonprofit website to share and download documents. To the running of this website, we need your help to support us.

Thanks to everyone for your continued support.

No, Thanks