Please download to get full document.

View again

of 12
All materials on our website are shared by users. If you have any questions about copyright issues, please report us to resolve them. We are always happy to assist you.

INDICE ITALIANO. Italiano. Pag.

Category:

Reports

Publish on:

Views: 5 | Pages: 12

Extension: PDF | Download: 0

Share
Related documents
Description
ITLINO INDICE CRTTERISTICHE INDICZIONI DEL QUDRNTE, CORONE E TSTI PREDISPOSIZIONE DELL DT PREDISPOSIZIONE DELL OR... 9 SUONERI... 9 CRONOMETRO TCHIMETRO REGOLZIONE DELL POSIZIONE
Transcript
ITLINO INDICE CRTTERISTICHE INDICZIONI DEL QUDRNTE, CORONE E TSTI PREDISPOSIZIONE DELL DT PREDISPOSIZIONE DELL OR... 9 SUONERI... 9 CRONOMETRO TCHIMETRO REGOLZIONE DELL POSIZIONE DELLE LNCETTE... 0 RIPRISTINO DEL CIRCUITO INTEGRTO INCORPORTO... 0 INDICZIONE DELL DURT DELL TTERI... 0 SOSTITUZIONE DELL TTERI... 0 PER MNTENERE L QULITÀ DELL OROLOGIO... 0 DTI TECNICI Pag. 87 9 OROLOGIO NLOGICO SEIKO L QURZO Cal. 7T CRTTERISTICHE OR E CLENDRIO Lancette delle ore e dei minuti, e piccola lancetta dei secondi. Data visualizzata in cifre SUONERI Predisponibile sulla gamma delle ore, per mezzo della piccola lancetta della suoneria. CRONOMETRO Può misurare sino a 0 minuti in unità di quinti di secondo. La misurazione può essere ripetuta sino ad un massimo di 6 ore. TCHIMETRO Per i modelli dotati della scala del tachimetro. INDICZIONI DEL QUDRNTE, CORONE E TSTI L orologio dispone di tre tasti e di due corone, come indicato in figura. Lancetta dei minuti del CRONOMETRO Lancetta delle ore (OR PRINCIPLE) Lancetta dei secondi (OR PRINCIPLE) a: Posizione normale b: Primo scatto c: Secondo scatto C Lancetta delle ore per la SUONERI MIN. LRM 6 0 Lancetta dei quinti di secondo del CRONOMETRO Lancetta dei minuti (OR PRINCIPLE) a b c a b c Data CORON Lancetta dei minuti per la SUONERI PREDISPOSIZIONE DELL DT Data Estrarla sino al primo scatto. Ruotarla in senso orario sino a quando compare la data del giorno precedente quello che si vuole predisporre. Estrarla al secondo scatto e ruotarla sino a quando compare la data desiderata. Rispingerla in dentro nella sua posizione normale. PREDISPOSIZIONE DELL OR Lancetta delle ore 60 0 Lancetta dei secondi Lancetta dei minuti Estrarla sino al secondo scatto quando la lancetta dei secondi si trova in corrispondenza delle ore. Ruotarla opportunamente per predisporre le lancette delle ore e dei minuti. NOTE Non procedere alla regolazione della data fra le :00 e le :00 del mattino successivo. In questo periodo di tempo il cambiamento potrebbe avvenire in modo irregolare. * Qualora sia assolutamente necessario modificare la data in questo periodo di tempo, portare anzitutto l indicazione dell ora al di fuori di questa gamma, procedere alla regolazione della data, e ripristinare poi l indicazione dell ora alla sua posizione originale. Per la predisposizione della lancetta dei minuti, farla avanzare di o minuti oltre Per il mese di febbraio ed i mesi di 0 giorni la data deve essere regolata. il minuto desiderato, e farla poi retrocedere sino all esatta posizione voluta Rispingerla in dentro nella sua posizione normale in concomitanza con un segnale orario. NOTE Per la regolazione della lancetta delle ore, controllare che le ore antimeridiane o pomeridiane siano indicate correttamente. * L orologio è costruito in modo che la data cambi ogni ore. Per verificare se le ore indicate sono antimeridiane o pomeridiane, far oltrepassare alla lancetta delle ore l indicazione delle ore. Se la data cambia, le ore precedenti le ore (in realtà mezzanotte) sono quelle della sera, e quelle successive sono quelle del mattino dopo. Se la data non cambia, le sono mezzogiorno, le ore precedenti sono quelle del mattino, e le successive quelle del pomeriggio. 9 8 LRM LRM SUONERI Predisposizione dell ora della suoneria La suoneria viene predisposta in modo da entrare in funzione ogni ore. * Una volta regolate le lancette della SUONERI in corrispondenza dell ora principale, la predisposizione dell ora per la suoneria può essere effettuata solamente secondo la procedura Le lancette della SUONERI si spostano indipendentemente da quelle dell OR seguente. PRINCIPLE. PREDISPOSIZIONE DELL SUONERI Regolazione delle lancette della SUONERI Terminata la regolazione dell ora principale, eseguire la seguente procedura di preparazione per la predisposizione dell ora di entrata in funzione della suoneria. *Questa procedura può essere eseguita solamente dopo aver predisposto l ora principale. Lancetta delle ore (OR PRINCIPLE) Lancetta delle ore (SUONERI) 0 7 Lancetta dei minuti (OR PRINCIPLE) Lancetta dei minuti (SUONERI) CORON CORON Estrarla sino al secondo scatto. Ruotarla in senso orario o antiorario sino a portare le lancette della SUO- NERI in corrispondenza dell ora del momento (OR PRINCIPLE). Rispingerla in dentro nella sua posizione normale. CORON 9 9 C NOTE CORON C CORON Estrarla sino al primo scatto. Premerlo per portare le lancette della SUONERI in corrispondenza dell ora desiderata. Rispingerla in dentro nella sua posizione normale. Per portare la lancetta dei minuti della SUONERI in corrispondenza dell OR PRINCIPLE, al precedente punto, farla avanzare di o minuti oltre il punto desiderato e farla poi retrocedere sino all esatta posizione voluta. Le lancette della suoneria si spostano rapidamente se si tiene premuto il Tasto C. l precedente punto, estraendo la CORON sino al primo scatto entro minuto dall averla rispinta in dentro nella sua posizione normale, la suoneria entra in funzione. 0 9 8 LRM LRM INSERIMENTO E DISINSERIMENTO DELL SUONERI Inserimento della suoneria CORON Estrarla sino al primo scatto. Disinserimento della suoneria CORON Rispingerla in dentro nella sua posizione normale. *In tal caso, riportare di nuovo le lancette della SUONERI in corrispondenza dell OR PRINCIPLE, premere la CORON in dentro nella sua posizione normale, estrarla di nuovo sino al primo scatto e predisporre nuovamente l ora desiderata per l entrata in funzione della suoneria. Nel caso, però, in cui si riesca a rispingere in dentro la CORON nella sua posizione normale prima che il bip di avvertimento si interrompa, l ora designata per l entrata in funzione della suoneria non viene cancellata. Ora designata per l entrata in funzione della suoneria 7 [Suoneria inserita] 6 Ora del momento 7 6 [Suoneria disinserita] NOTE La suoneria entra in funzione all ora designata per 0 secondi. * Per interrompere manualmente la suoneria prima della sua fine naturale, premere uno dei Tasti, o C, o rispingere la CORON in dentro nella sua posizione normale. Se la CORON viene estratta sino al secondo scatto, l ora designata per l entrata in funzione della suoneria viene cancellata, con l emissione di un segnale sonoro bip di avvertimento. 9 9 CRONOMETRO Il cronometro può misurare sino a 0 minuti, in unità di quinti di secondo. Trascorsi i primi 0 minuti, la misurazione ricomincia di nuovo da 0, e così di seguito per sino ad un massimo di 6 ore. FUNZIONMENTO DEL CRONOMETRO MIN. Lancetta dei quinti di secondo del CRONOMETRO Lancetta dei minuti del CRONOMETRO CORON Prima di utilizzare il cronometro: Verificare che le CORONE e si trovino nella loro posizione normale. Premere il Tasto per riportare le lancette del CRONOMETRO sulla posizione 0. * Se le lancette non ritornano sulla posizione 0, eseguire la procedura descritta al paragrafo REGOL- ZIONE DELL POSIZIONE DELLE LNCETTE (pag. 0). Misurazione normale del tempo * La misurazione del tempo parziale e la ripresa della misurazione normale possono 96 essere ripetute sempre agendo sul Tasto. 97 VVIO Misurazione del tempo totale in accumulazione RRESTO VVIO RRESTO RIPRES RRESTO VVIO TEMPO PRZILE RIPRES RRESTO ZZERMENTO * La ripresa e l arresto del cronometro possono essere effettuati ripetutamente sempre agendo sul Tasto. Misurazione del tempo parziale ZZERMENTO ZZERMENTO Misurazione dei tempi di due concorrenti VVIO TEMPO FINLE DEL CONCORRENTE IL CONCOR- RENTE TGLI IL TRGURDO TEMPO FINLE DEL CONCORRENTE ZZER- MENTO NOTE Estraendo la sino al secondo scatto, le lancette del CRONOMETRO vengono riportate alla posizione 0. Estraendo la CORON sino al primo o al secondo scatto, le lancette del CRONOMETRO vengono riportate alla posizione 0. TCHIMETRO (per i modelli dotati di quadrante con scala tachimetrica) Misurazione della velocità media oraria di un veicolo Usare il cronometro per determinare quanti secondi occorrono per percorrere km o miglio. Se il cronometro è stato riazzerato, e si preme il Tasto prima che le lancette abbiano raggiunto la posizione 0, il cronometro riprende la misurazione dal momento in cui è stato premuto il Tasto. * La scala del tachimetro può essere utilizzata solamente se il tempo necessario a coprire una certa distanza è inferiore a 60 secondi. Es. : Nel caso in cui la distanza misurata venga estesa sino a km (o miglia), o accorciata a 0, km (o miglia): 90 (cifra indicata sulla scala del tachimetro) x km (o miglia) = 80 km (o miglia) all ora 90 (cifra indicata sulla scala del tachimetro) x 0, km (o miglia) = km (o miglia) all ora La cifra della scala del tachimetro indicata dalla lancetta dei secondi del CRONOMETRO dà la velocità media oraria. Es. Lancetta dei secondi del CRONOMETRO: 0 secondi Scala tachimetrica: (cifra indicata sulla scala del tachimetro) x km (o miglio) = 90 km (o miglia) all ora 0 0 MIN. 0 Misurazione della frequenza oraria di una certa operazione Es. : Usare il cronometro per misurare il tempo necessario a completare un certo lavoro. La cifra della scala del tachimetro indicata dalla lancetta dei secondi del CRONOMETRO dà il numero medio di lavori completati in un ora. Es. Nel caso in cui lavori vengano completati in 0 secondi: Lancetta dei secondi del CRONOMETRO: 0 secondi Scala tachimetrica: (cifra indicata sulla scala del tachimetro) x lavori = 700 lavori all ora 0 0 MIN (cifra indicata sulla scala del tachimetro) x lavoro = 80 lavori all ora REGOLZIONE DELL POSIZIONE DELLE LNCETTE Dopo ogni sostituzione della batteria, e nel caso in cui le lancette del CRONOMETRO non ritornino alla posizione corrispondente alle ore quando si riazzera il cronometro, regolare la posizione delle lancette in base alla procedura seguente. Terminata la regolazione della posizione delle lancette, procedere alla predisposizione dell ora principale NOTE 0 0 MIN. 0 Estrarla sino al secondo scatto. Premerlo ripetutamente sino a quando la lancetta dei minuti del CRONOMETRO ritorna in corrispondenza delle ore. Premerlo ripetutamente sino a quando la lancetta dei secondi del CRONOMETRO ritorna in corrispondenza delle ore. Rispingerla in dentro nella sua posizione normale. Tenendo premuti i rispettivi tasti le lancette si spostano rapidamente. RIPRISTINO DEL CIRCUITO INTEGRTO INCORPORTO In caso di movimenti irregolari di una qualunque delle lancette eseguire la seguente procedura di regolazione. 0 0 MIN. 0 E Estrarla sino al secondo scatto. Premerli contemporaneamente. Rispingerla in dentro nella sua posizione normale. NOT Per poter usare di nuovo l orologio, è necessario regolare nuovamente la posizione delle lancette del CRONOMETRO e ripredisporre l ora principale e l ora per la suoneria. INDICZIONE DELL DURT DELL TTERI Quando la batteria è prossima alla fine, la piccola lancetta dei secondi inizia a muoversi ad intervalli di due secondi invece che a normale intervallo di un secondo per volta, ad indicare che la batteria deve essere sostituita con una nuova. * Se la suoneria viene utilizzata mentre la piccola lancetta dei secondi si sta spostando ad intervalli di due secondi per volta, l orologio potrebbe cessare di funzionare. Se si nota pertanto questo movimento particolare della piccola lancetta dei secondi, è necessario procedere quanto prima alla sostituzione della batteria. SOSTITUZIONE DELL TTERI VVERTENZ Non togliere la batteria dall orologio. Nel caso in cui tale operazione si rendesse assolutamente necessaria, tenere la batteria lontana dalla portata dei bambini. In caso di ingestione da parte dei bambini, rivolgersi 0 immediatamente ad un medico. 0 nni La minibatteria che alimenta l orologio dura circa anni. Poiché, però, tale batteria viene inserita in fabbrica per verificare il funzionamento e le caratteristiche dell orologio, la sua durata effettiva a partire dall acquisto dell orologio potrebbe risultare inferiore al periodo specificato. Quando la batteria si esaurisce, è necessario sostituirla al più presto possibile per prevenire possibili disfunzioni dell orologio. Per la sostituzione si consiglia di rivolgersi ad un RIVENDITORE UTORIZZTO SEIKO, chiedendo di utilizzare solamente batterie del tipo SEIKO SR97W. PER MNTENERE L QULITÀ DELL OROLOGIO IMPERMEILITÀ Indicazione presente sul retro della cassa Nessuna indicazione WTER RESISTNT WTER RESISTNT R Grado di impermeabilità* Situazioni di uso Non impermeabile bar ( metri) bar ( metri) Contatti accidentali con l accqua, quali pioggia o schizzi Nuoto, gite in barca, doccia agni in vasca, e tuffi in piscina Immersioni a bassa profondità o a grande profondità** No No No No Sì No No No Sì Sì No No Non-impermeabilità Se l orologio è bagnato, si consiglia di farlo controllare da un RIVENDITORE SEIKO UTORIZZTO o da un CENTRO DI SSISTENZ. Impermeabilità /0//0 bar Prima di utilizzare in acqua gli orologi, verificare che le corone siano completamente spinte in dentro nella loro posizione normale. Non utilizzare le corone e i tasti con l orologio bagnato, o in acqua. Se l orologio viene usato in acqua di mare, lavarlo in acqua dolce dopo l uso ed asciugarlo accuratamente. * L indicazione della pressione in bar deve essere considerata nominale e non corrisponde alla effettiva profondità di immersione poiché i movimenti delle braccia tendono ad aumentare la pressione esercitata sull orologio ad una certa profondità. Fare anche attenzione all uso in caso di tuffi. ** In quest ultimo caso si consiglia l uso di un orologio SEIKO per uso subacqueo. WTER 0, o o 0 bar RESISTNT Sì Sì Sì No 0//0 R (0, o 0 metri) 0 normale temperatura ambiente. 0 bar WR 0//0 bar WR Nel caso in cui si faccia una doccia con l orologio ad impermeabilità da bar, o si prenda un bagno con gli orologi ad impermeabilità da 0, o 0 bar, ricordare quanto segue. * Non utilizzare le corone e non agire sui tasti se l orologio è bagnato con acqua insaponata o con shampoo. * Se l orologio viene lasciato per qualche tempo in acqua tiepida può verificarsi un leggero anticipo o ritardo nell indicazione del tempo. Tale situazione, però, ritorna alla normalità non appena l orologio viene riportato alla TEMPERTURE L orologio funziona con stabile +60 C precisione nella gamma di -0 C temperature da a C. Temperature superiori a 60 C possono causare perdite dalla batteria, o abbreviarne la durata. Non lasciare per lungo tempo l orologio esposto a temperature inferiori ai 0 C, perché ciò potrebbe far leggermente anticipare o ritardare l orologio. Tutti i problemi sopramenzionati, però, scompaiono, non appena si riporta l orologio alla normale temperatura di funzionamento. URTIE VIRZIONI L attività sportiva, se moderata, non comporta inconvenienti per l orologio. Tuttavia fare attenzione a non lasciarlo cadere e a non sottoporlo a urti violenti. MGNETISMO N S L orologio subisce negativamente l influenza di un forte magnetismo. Evitare pertanto di porlo vicino ad apparecchi magnetici. CUR DELL CSS E DEL RCCILE Con un panno morbido ed asciutto, strofinare periodicamente la cassa ed il bracciale, per prevenirne il possibile arrugginimento, a causa di polvere, umidità e sudore. CONTROLLI PERIODICI Si raccomanda di far controllare l orologio una volta ogni o anni. Farlo verificare da un RIVENDITORE UTORIZZTO SEIKO o da un CENTRO DI SSISTENZ, per controllare che la cassa, le corone, i tasti, la guarnizione ed il sigillo del cristallo siano intatti nni GENTI CHIMICI Fare attenzione ad evitare che l orologio venga in contatto con solventi (quali alcool o benzina), mercurio (da termometri rotti), vaporizzatori di cosmetici, detergenti, adesivi o coloranti. Tutti questi agenti chimici possono essere causa di decolorazione, deterioramento o danni alla cassa, al bracciale, e ad altre parti dell orologio. PRECUZIONI PER L PELLICOL CHE PROTEGGE IL RETRO DELL CSS Se sul retro dell orologio vi è una pellicola protettiva e/o un etichetta, ricordarsi di toglierle prima di mettere l orologio al polso. In caso contrario, il sudore che penetra sotto la pellicola o l etichetta rischia di far arrugginire la parte posteriore della cassa. DTI TECNICI Frequenza del cristallo oscillatore Hz (Hz = Hertz, Cicli al secondo) nticipo o ritardo (media mensile)... Deviazione inferiore a secondi alla normale gamma di temperature di funzionamento (da a C) Precisione della suoneria... ± minuto Gamma di temperature utili per l uso... Da 0 a +60 C Sistema di movimento... motori a passo 6 Sistema di visualizzazione Ora... Tre lancette (ore e minuti e piccola lancetta dei secondi) Data... Visualizzata in cifre Cronometro... Lancette dei minuti e dei quinti di secondo Il cronometro può misurare sino a 0 minuti, in unità di quinti di secondo. Suoneria... Piccole lancette per le ore ed i minuti La suoneria entra in funzione ogni ore. 7 atteria... Una batteria SEIKO SR97W 8 Circuito integrato (IC)... Un circuito integrato del tipo C-MOS-LSI. *I dati tecnici possono subire modifiche senza preavviso, per un continuo miglioramento del prodotto. 08
We Need Your Support
Thank you for visiting our website and your interest in our free products and services. We are nonprofit website to share and download documents. To the running of this website, we need your help to support us.

Thanks to everyone for your continued support.

No, Thanks