Please download to get full document.

View again

of 5
All materials on our website are shared by users. If you have any questions about copyright issues, please report us to resolve them. We are always happy to assist you.

Le banche per i giovani e il territorio PDF

Category:

Religion & Spirituality

Publish on:

Views: 9 | Pages: 5

Extension: PDF | Download: 0

Share
Related documents
Description
Festival della Cultura Creativa Le banche per i giovani e il territorio 2017 CALENDARIO PALAZZO BRANCIFORTE 3-9 aprile 2017 Dal 3 al 9 aprile si svolgerà su larga parte del territorio nazionale il Festival
Transcript
Festival della Cultura Creativa Le banche per i giovani e il territorio 2017 CALENDARIO PALAZZO BRANCIFORTE 3-9 aprile 2017 Dal 3 al 9 aprile si svolgerà su larga parte del territorio nazionale il Festival della Cultura Creativa, dedicato ai più giovani, promosso e organizzato dalle banche e coordinato dall ABI. Tema dell edizione 2017 è Il buon viaggio - muoversi e crescere tra i sentieri dell'arte, della scienza e della creatività, filo conduttore che legherà tutte le iniziative (laboratori, mostre, teatro, musica) organizzate dalle banche che operano in Italia. L'etimologia del termine viaggio deriva dal termine latino viaticus, che significa ciò che 1 riguarda la via, o dal suo neutro viaticum, che indica proprio tutto ciò che il viaggiatore portava con sé per sopravvivere durante il cammino. Più che la meta del viaggio al centro della riflessione ci sarà il percorso fatto per procedere verso la direzione scelta da ognuno. Un percorso fisico, mentale, concreto, fantastico, solitario, in compagnia. Viaggiare e prendere una direzione e allo stesso tempo perdersi. Possiamo viaggiare spostandoci o stando fermi. C'è chi viaggia per piacere chi per necessità. Viaggiamo con il pensiero quando sogniamo qualcosa e nella rete quando cerchiamo qualcosa. Viaggiamo nelle storie dei libri che leggiamo e nel film che guardiamo. Viaggiamo in bicicletta, a piedi e quando disegniamo. Ogni viaggio porta con sé gioie e fatiche. Crescere con noi stessi e in armonia con gli altri e con ciò che ci circonda e il viaggio che tutti dobbiamo poter fare. La settimana del Festival della Cultura Creativa costituisce l'occasione per valorizzare e riaffermare l'impegno culturale, non solo economico, che le banche svolgono da sempre e ogni giorno nel Paese. Le banche non vogliono sostituirsi alle istituzioni deputate, ma affiancarle, come catalizzatori di cultura e creatività sul territorio, contribuendo ad accrescere la consapevolezza e le capacità espressive dei giovani partecipanti, nutrendo la cultura del fare in comune per il bene comune. Info 2 Per l occasione, Civita Sicilia propone una serie di attività gratuite rivolte alle scuole e al alle famiglie, progettate e declinate appositamente per la splendida sede di Palazzo Branciforte, storico edificio sapientemente restaurato da Gae Aulenti e oggi polo multifunzionale dove si trovano le prestigiose collezioni della Fondazione Sicilia. Il progetto auspica di indirizzarsi prevalentemente alle scuole primarie e secondarie di primo grado che insistono nel centro storico e nel quartiere storico de La Loggia, Mandamento di Castellammare del centro storico di Palermo, adiacenti al Palazzo, in cui confluiscono, attraverso un utenza varia e spesso formata dalle seconde generazione dei migranti residenti, storie ed esperienze diverse, spesso cariche di vissuti provenienti da paesi lontani, dall Asia, dall Africa, riproponendo quella compresenza di culture e quella pluralità di voci che hanno caratterizzato nei secoli la storia e la produzione artistica di Palermo. Partendo dal tema scelto per l edizione di quest anno - Il buon viaggio - muoversi e crescere tra i sentieri dell'arte, della scienza e della creatività - si propongono, a seguire, una serie di attività che, in maniera diretta o indiretta affrontano il tema del viaggio che, nelle collezioni del Palazzo ricorre in modo diversificato. Tutte le attività da svolgersi presso Palazzo Branciforte nella settimana dedicata al Festival sono distinte in relazione alle diverse fasce d età e di pubblico a cui sono rivolte. 3 Scuola Primaria Giocando al Grand Tour (laboratorio) Palazzo Branciforte ospita una collezione di opere dedicata al Grand Tour, stampe e volumi che raccontano un epoca e il territorio siciliano, attraverso quei luoghi simbolici che lo hanno reso celebre. Al termine di una visita-viaggio in giro per la Sicilia nella saletta tematica dedicata alla collezione di stampe e disegni, i bambini potranno preparare delle speciali cartoline che raccontino i luoghi più affascinati scoperti nel loro Grand Tour su misura. Scuola secondaria di primo grado L avventura dei coloni (visita tematica) I reperti custoditi nella sala della Cavallerizza ci parlano in maniera indiretta di movimenti di uomini e di cose attraverso il mar Mediterraneo. Scopriamo insieme forme, funzioni e miti che caratterizzano la collezione di archeologia e, in laboratorio, creiamo insieme una mappa del Mediterraneo che racconta dei viaggi e delle imbarcazioni che lo solcarono. Scuola secondaria di secondo grado Viaggi e speranze (visita tematica) Da millenni gli uomini si muovono in cerca di una vita migliore per sé e per i propri cari, come dimostra la cronaca attuale. All inizio del XX secolo l Italia e l Europa furono protagoniste di un epoca di emigrazione e di cui i Monti di Pietà furono indiretti protagonisti. Scopriamo insieme agli studenti la storia del Monte e delle vite incrociate che li attraversarono e realizziamo insieme un archivio dei ricordi. 4 Sabato 8 e domenica 9 aprile, alle ore uno speciale laboratorio di tipo ludico per le famiglie Giocando al Grand Tour (laboratorio) Palazzo Branciforte ospita una collezione di opere dedicata al Grand Tour, stampe e volumi che raccontano un epoca storica e il paesaggio siciliano, attraverso quei luoghi simbolici che lo hanno reso celebre. Al termine di una visita-viaggio in giro per la Sicilia, i bambini e le loro famiglie potranno prendere parte a un gioco a squadre, sfidandosi sui temi e i luoghi del Grand Tour. INFO E PRENOTAZIONI Sarà possibile prenotare le attività didattiche fino ad esaurimento posti disponibili chiamando il numero (dal martedì alla domenica: ore ) oppure scrivendo a 5
Similar documents
View more...
Search Related
We Need Your Support
Thank you for visiting our website and your interest in our free products and services. We are nonprofit website to share and download documents. To the running of this website, we need your help to support us.

Thanks to everyone for your continued support.

No, Thanks