Please download to get full document.

View again

of 13
All materials on our website are shared by users. If you have any questions about copyright issues, please report us to resolve them. We are always happy to assist you.

Repertorio Profili professionali della Regione Umbria

Category:

Graphic Art

Publish on:

Views: 11 | Pages: 13

Extension: PDF | Download: 0

Share
Related documents
Description
Repertorio Profili professionali della Regione Umbria Vetro, ceramica e materiali da costruzione Sommario Addetto qualificato alla lavorazione della ceramica artistica Addetto qualificato alla lavorazione
Transcript
Repertorio Profili professionali della Regione Umbria Vetro, ceramica e materiali da costruzione Sommario Addetto qualificato alla lavorazione della ceramica artistica Addetto qualificato alla lavorazione della ceramica artistica Denominazione del profilo Addetto qualificato alla lavorazione della ceramica artistica Definizione L'Addetto qualificato alla lavorazione della ceramica artistica si occupa della realizzazione delle fasi della lavorazione ceramica, dall ideazione fino alla produzione di un manufatto ceramico di qualità ad alto contenuto tecnico e artistico. Livello Riferimento a codici di classificazioni Codice ISTAT CP 2011: Ceramisti Profili contigui regolamentati in Umbria: -- Area/settore economico di attività Area professionale del repertorio: Vetro, ceramica e materiali da costruzione ATECO 2007: Fabbricazione di prodotti in ceramica per usi domestici e ornamentali Area/e di Attività (AdA) del Repertorio nazionale delle qualificazioni regionali a cui il profilo afferisce: ADA Formatura con tecniche artigianali Denominazioni delle attività di lavoro a cui il profilo è associato nell'ambito della/e AdA: Progettazione e disegno di modelli in ceramica Scelta delle materie prime per la realizzazione dell'impasto Realizzazione di un prototipo del manufatto da realizzare Esecuzione del manufatto con diverse tecniche (filetto, manuale, tornio ) Esecuzione del rivestimento dell'oggetto Realizzazione della fase cottura del manufatto Realizzazione delle tecniche di rifinitura del manufatto ADA Decorazione del manufatto ceramico Denominazioni delle attività di lavoro a cui il profilo è associato nell'ambito della/e AdA: Definizione delle gamme cromatiche per la decorazione del manufatto ceramico Progettazione e disegno del decoro da realizzare Scelta del tipo di rivestimento e della tecnica di esecuzione da realizzare in base alla destinazione d'uso del manufatto Realizzazione della miscela di smalti e colori Esecuzione della smaltatura Esecuzione della lucidatura Esecuzione di operazioni di pittura e decorazione 2 Realizzazione della fase di cottura dei manufatti di fissaggio delle colorazioni Verifica della qualità dei manufatti in coerenza con gli standard definiti Ambiti tipologici di esercizio della/e AdA afferenti al profilo: -- Sottocodice del/i gruppo/i di correlazione del profilo: -- Denominazione del/i gruppo/i di correlazione a cui il profilo è associato: Caratteristiche del contesto in cui tipicamente la figura/il profilo opera L'addetto qualificato alla lavorazione della ceramica artistica può esercitare la professione come autonomo, in qualità di titolare d'impresa artigiana o come lavoratore dipendente, opera presso imprese o laboratori artigianali o nelle piccole industrie. Egli si relaziona, se titolare, direttamente con il cliente finale. Questa figura, svolgendo compiti che comportano il rischio di infortuni per l esposizione al contatto diretto con il calore dei forni e la possibile inalazione di sostanze nocive, derivanti da colori e smalti, deve adottare le necessarie misure di prevenzione, indossando apposite protezioni. L'attività richiede creatività e una buona manualità. Condizioni di accesso all'esercizio della professione L esercizio della professione non richiede il possesso di una specifica abilitazione, tuttavia, il mercato del lavoro richiede di solito il possesso di una qualifica o esperienza professionale nel settore. 3 Attività proprie del profilo professionale Attività Progettazione e disegno di modelli in ceramica Realizzazione del manufatto Decorazione del manufatto ceramico Organizzazione e manutenzione dell ambiente di lavoro Contenuti Progettare il manufatto o leggere e interpretare il disegno del manufatto, ovvero realizzare, in base alle esigenze del cliente o ad un idea personale, un bozzetto, utilizzando anche la computer grafica, delineando le caratteristiche estetiche (forma, eventuale decorazione,...) e funzionali dell oggetto in ceramica da produrre. Scegliere le materie prime per la realizzazione dell'impasto. Realizzare un prototipo del manufatto. Eseguire la foggiatura con diverse tecniche (filetto, manuale, tornio, ). Effettuare il rivestimento dell'oggetto. Realizzare e monitorare la fase della cottura del manufatto. Realizzare la rifinitura del manufatto. Definire le gamme cromatiche per la decorazione del manufatto ceramico. Effettuare il decoro sulla base del disegno progettato. Scegliere il tipo di rivestimento e la tecnica di esecuzione in base alla destinazione d'uso del manufatto. Realizzare la miscela di smalti e colori. Eseguire la smaltatura. Eseguire la lucidatura. Eseguire le operazioni di pittura e decorazione. Realizzare la fase di cottura dei manufatti per il fissaggio delle colorazioni. Verificare la qualità dei manufatti in coerenza con gli standard definiti. Organizzare e manutenere l'ambiente di lavoro nel rispetto delle norme igieniche, di sicurezza sul lavoro e di salvaguardia ambientale. 4 Unità di Competenza Macro Processo Definire obiettivi e risorse Produrre beni/ Erogare servizi Gestire i fattori produttivi Unità di Competenza UC.1 Esercitare un'attività lavorativa in forma dipendente o autonoma UC.2 Esercitare la professione di addetto qualificato alla lavorazione della ceramica artistica UC.3 Progettare un manufatto ceramico UC.4 Eseguire la foggiatura UC.5 Eseguire la cottura UC.6 Eseguire la decorazione del manufatto UC.7 Manutenere e curare la postazione di lavoro lavorazioni ceramiche UC.8 Lavorare in sicurezza - lavorazioni ceramiche UC.9 Valutare la qualità del proprio operato nell'ambito di un processo manifatturiero 5 UC.1 Esercitare un'attività lavorativa in forma dipendente o autonoma Comprendere e gestire gli aspetti contrattuali e fiscali di una prestazione professionale resa in forma di lavoro dipendente o autonomo. Definire gli aspetti contrattuali della prestazione professionale Verificare l'applicabilità e la correttezza del contratto di lavoro in rapporto al tipo di prestazione richiesta. Comprendere gli adempimenti necessari al corretto esercizio di un contratto di lavoro autonomo o parasubordinato Gestire le procedure necessarie all'avvio di un'attività professionale autonoma o parasubordinata. Gestire gli adempimenti fiscali e previdenziali obbligatori per l'esercizio dell'attività in oggetto. Elementi di diritto del lavoro, con particolare riferimento alle caratteristiche delle più frequenti tipologie di contratto di lavoro dipendente, autonomo e parasubordinato. Format tipo di contratto. Principi relativi alla responsabilità civile e penale dei prestatori. Elementi di normativa fiscale, con particolare riferimento all esercizio di lavoro autonomo. Aspetti contrattualistici, fiscali e previdenziali. Obblighi di tenuta contabile, in ragione delle diverse possibili forme di esercizio. 6 UC.2 Esercitare la professione di addetto qualificato alla lavorazione della ceramica artistica Comprendere e gestire gli aspetti normativi e le tendenze evolutive propri della prestazione professionale dell addetto qualificato alla lavorazione della ceramica artistica. Analizzare il settore delle lavorazioni ceramiche, le sue relazioni con altri settori ed i principali processi produttivi che lo caratterizzano Conoscere e comprendere le caratteristiche e le peculiarità del settore di riferimento e le sue relazioni con altri settori in una logica di filiera. Conoscere e comprendere i principali processi produttivi che caratterizzano il settore in esame, nonché gli ambiti di intervento e le attività di riferimento delle diverse professionalità ivi operanti. Saper situare la propria sezione di lavoro all'interno del processo produttivo in oggetto. Conoscere e comprendere l'evoluzione di processo, prodotto e contesto che interessa il settore di riferimento. Definire le condizioni della prestazione professionale di addetto qualificato alla lavorazione della ceramica artistica Negoziare le condizioni della prestazione professionale, a partire dal sistema contrattuale applicabile e dagli incentivi economici a disposizione del committente. Stipulare i diversi contratti di prestazione, nel rispetto delle norme civilistiche e fiscali generali e specifiche applicabili. Riconoscere i diversi periodi e stili in relazione alla storia dell arte e alla tecnologia della ceramica Riconoscere i diversi periodi e stili in relazione alla storia dell arte e alla manifattura della ceramica. Contestualizzare i diversi stili in base al periodo. CCNL di riferimento, ove applicabili e format tipo di contratto. Le figure professionali del settore delle lavorazioni ceramiche. Caratteristiche e peculiarità del settore delle lavorazioni ceramiche e sue principali tendenze evolutive. Elementi di storia dell arte ceramica. Elementi di tecnologia della ceramica. Tecniche di riconoscimento e analisi dei materiali di produzione ceramica. 7 UC.3 Progettare un manufatto ceramico Realizzare, in base alle esigenze del cliente o ad un idea personale, un bozzetto, utilizzando anche la grafica digitale, in cui siano definite le caratteristiche estetiche (forma, decorazione,...) e funzionali dell oggetto in ceramica da produrre. Essere in grado di sviluppare ovvero di leggere e interpretare un disegno tecnico nella sua complessità e nei suoi particolari. Riconoscere il significato di rappresentazioni grafiche bi e tri-dimensionali, redatte secondo i principi standard del disegno tecnico; Sviluppare un disegno con tecniche grafiche di tipo tradizionale (schizzo, disegno a matita,...); Sviluppare un disegno con software dedicati. Fondamenti del disegno tecnico e geometrico. Tecniche e metodologie di progettazione di manufatti ceramici. Elementi di design ceramico. Strumenti e tecniche di grafica manuale. Funzioni di base dei software CAD 2D e CAD 3D utilizzati per la progettazione dei manufatti in ceramica. 8 UC.4 Eseguire la foggiatura Scegliere correttamente le argille, manipolare in maniera appropriata le argille in base al manufatto da produrre e realizzare la struttura del manufatto con le tecniche più adeguate. Verificare la presenza di eventuali difettosità durante le diverse fasi di lavorazione e rifinire il manufatto artistico in coerenza con le indicazioni progettuali. Realizzare operazioni preliminari al processo di produzione del manufatto ceramico Scegliere e preparare le materie prime e gli utensili da utilizzare; Utilizzare correttamente strumenti di misura idonei e realizzare misurazioni secondo le modalità operative opportune. Eseguire correttamente le operazioni di manipolazione dell argilla per la produzione del manufatto Verificare la correttezza delle operazioni preliminari; Programmare la successione delle operazioni per eseguire a regola d arte le operazioni di manipolazione dell argilla; Eseguire le lavorazioni trasformando l impasto in un semilavorato rispettando forma e dimensioni progettate; Monitorare le fasi di lavoro e rilevare eventuali difetti. Caratteristiche e modalità di impiego dei principali strumenti di misura. Caratteristiche strutturali e fisiche dei materiali argillosi (ivi inclusa l argilla bianca utilizzata per la fase di rivestimento del manufatto). Tecniche di gestione degli impasti con riferimento al grado di umidità e ai tempi di essiccazione. Modalità di diluizione delle argille. Funzionamento del tornio e applicazione di ulteriori tecniche per la lavorazione manuale e la foggiatura. Tecniche di rivestimento in argilla bianca con riferimento al grado di umidità e ai tempi di essiccazione. Tecniche di controllo della qualità del processo e del prodotto. 9 UC.5 Eseguire la cottura Seguire le diverse fasi di cottura del manufatto impostando temperatura e tempi in modo corretto e secondo le specifiche stabilite. Eseguire correttamente le operazioni di cottura per la produzione del manufatto Verificare la correttezza delle operazioni preliminari; Programmare la successione delle operazioni per eseguire a regola d arte le operazioni di cottura; Scegliere i supporti adatti in base alla grandezza e alla forma del pezzo; Distinguere le fasi in cui eseguire la prima o la seconda cottura; Regolare i tempi di permanenza nel forno e le temperature necessarie; Conoscere ed utilizzare i forni. Tipologie, caratteristiche e funzionamento di forni. Tecniche e metodi di cottura dei prodotti in ceramica. Modalità di disposizione dei pezzi nel forno attraverso carrelli, piedini,... Fasi di cottura. 10 UC.6 Eseguire la decorazione del manufatto Eseguire correttamente il trattamento superficiale del prodotto semilavorato crudo o cotto per la preparazione alla fase di decorazione. Realizzare la decorazione nei vari stili e tipologie applicando le tecniche appropriate. Eseguire correttamente le operazioni di finitura, decorazione del prodotto ceramico Scegliere il tipo di rivestimento e la tecnica di esecuzione in relazione ai materiali utilizzati e alla destinazione d uso; Definire gamme cromatiche per la decorazione tenendo conto della reazione delle sostanze coloranti al calore e alla materia cui sono applicati; Decorare il prodotto ceramico applicando le tecniche del caso; Effettuare il controllo della qualità dei manufatti in base agli standard previsti dal progetto tecnico e utilizzando gli strumenti e le procedure previsti. Tipologia e caratteristiche degli strumenti utilizzati per la colorazione/decorazione delle superfici. Caratteristiche strutturali e fisiche degli smalti. Tecniche di smaltatura e decorazione del manufatto: a spruzzo, ad immersione, a pennello,... Elementi di disegno artistico. Elementi di chimica. Elementi di colorimetria. Tipologie di colori e pigmenti. Tecniche di intervento sulle imprecisioni. Tempi di essiccazione. Forni e macchine. Tecniche di controllo della qualità finale. 11 UC.7 Manutenere e curare la postazione di lavoro lavorazioni ceramiche Mantenere pulita ed ordinata la propria postazione di lavoro e garantire la funzionalità delle attrezzature in uso, applicando metodi di pulizia e manutenzione adeguati. Mantenere pulita l'area di lavoro Applicare sistemi e metodi di pulizia opportuni; Utilizzare detergenti e detersivi adeguati; Ordinare l'area di lavoro, riponendo le attrezzature negli spazi appositi; Applicare le disposizioni in materia di smaltimento dei rifiuti pericolosi. Manutenere i macchinari in uso Mantenere i macchinari e le attrezzature in uso in buono stato, sottoponendoli ad interventi di manutenzione ordinaria (ad es. lubrificazione, serraglio viti,...) e supportare i manutentori nelle operazioni di manutenzione preventiva e straordinaria; Controllare il livello di usura e di idoneità residua degli utensili; Controllare lo stato di usura di particolari meccanici la cui sostituzione non comporti il blocco della produzione; Verificare, a seguito della sostituzione di particolari meccanici usurati, il ripristino delle funzioni della macchina utensile. Modalità e strumenti per la realizzazione della manutenzione ordinaria delle attrezzature. Metodi, strumenti e prodotti per la pulizia della postazione di lavoro. Applicazione della normativa relativa allo smaltimento dei rifiuti pericolosi. 12 UC.8 Lavorare in sicurezza - lavorazioni ceramiche Identificare i soggetti della sicurezza del sistema aziendale. Rispettare la normativa di riferimento relativa alla sicurezza sul luogo di lavoro. Prevenire e ridurre il rischio professionale, ambientale e del beneficiario Adottare stili e comportamenti per salvaguardare la propria salute e sicurezza e per evitare incidenti, infortuni e malattie professionali; Adottare comportamenti per la prevenzione del rischio elettrico; Adottare comportamenti per la prevenzione del rischio derivato dall'utilizzo di oggetti taglienti; Adottare comportamenti per la prevenzione degli incendi. Normative vigenti in materia di sicurezza, prevenzione infortuni, prevenzione incendi e igiene del lavoro, urbanistica, anche con riferimento agli obblighi previsti dal T.U.81/08 Fattori di rischio professionale ed ambientale, e successive disposizioni integrative e correttive. UC.9 Valutare la qualità del proprio operato nell'ambito di un processo manifatturiero Valutare la qualità del proprio operato controllando il rispetto dei requisiti minimi obbligatori del settore e la conformità alle procedure di qualità interne all'azienda. Valutare la qualità dei manufatti prodotti Comprendere ed applicare le procedure di qualità interne all'azienda; Controllare il rispetto dei requisiti minimi obbligatori del settore; Individuare le criticità e proporre interventi di miglioramento. Aspetti di un sistema qualità di un processo produttivo. Modalità operative di valutazione della qualità di un manufatto. 13
We Need Your Support
Thank you for visiting our website and your interest in our free products and services. We are nonprofit website to share and download documents. To the running of this website, we need your help to support us.

Thanks to everyone for your continued support.

No, Thanks